[1970-06-01] Sojuz | Sojuz 9

Date di riferimento

Data di lancio 1970-06-01 19:00:00

Status attuale

Stato attuale SUCCESSO
Probabilità -

Missione

Missione Tipo Orbita
Sojuz 9 Esplorazione umana Orbita bassa terrestre (LEO)

Veicolo spaziale utilizzato

Veicolo Soyuz 9 seriale Soyuz 7K-OK 11F615 #17
Destinazione Orbita bassa terrestre

Equipaggio

Nome   Affiliazione Ruolo
Vitaly Sevastyanov :ru: RFSA Ingegnere di volo
Andriyan Nikolayev :ru: RFSA Comandante

Rampa di lancio

Nome 31/61 2
Località Cosmodromo di Baykonur, Repubblica del Kazakistan :kazakhstan:
Lanci totali 393

Lanciatore

Vettore Sojuz1
Produttore Russian Federal Space Agency (ROSCOSMOS) :ru:1 2
Fornitore servizi di lancio Soviet Space Program :ru:1 2
Primo volo
None
Numero stadi -
Dimensioni altezza: - m
diametro: - m
Peso al lancio - t
Spinta al decollo - kN
Capacità di carico LEO: - kg
GTO: - kg
Successi/Lanci totali 30/32 (3 consecutivi)

Caratteristiche veicolo spaziale

Veicolo Sojuz
Primo volo
1966-11-28
Trasporto equipaggi SI
Dimensioni altezza - m, diametro - m
Numero passeggeri Fino a 3 persone
Capacità di carico - kg

Ultimo aggiornamento: 2021-09-13 12:04 con AstronautiBOT 8.1 - Fonte: LaunchLibrary2 API

Soyuz 9 carried cosmonauts Andrian Nikolayev & Vitali Sevastyanov to orbit. The mission lasted 17 days, 16 hours & 58 minutes completing 288 orbits around Earth. They broke the endurance record held by Gemini 7 for 5 years. This was the first crewed space launch that lifted off at night. As of 2016 it still holds the record for longest crewed flight by a solo spacecraft. The goal of the mission was to conduct various pysiological and biomedical experiments on themselves and invastigate possible social implications of extended duration spaceflight.