[2001-08-08] Delta 7326-9.5 | Genesis

Dati principali del lancio

Data di lancio 2001-08-08 16:13:40
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome Genesis
Tipo Scienze planetarie
Orbita Punto lagrangiano L1 (L1-point)

Centro e rampa di lancio

Nome Space Launch Complex 17A - Cape Canaveral, Florida, USA1 2 :us:
Lanci dalla rampa 145
Lanci dal Centro 847
Atterraggi al Centro 24

Lanciatore

Vettore Delta 7326-9.51
Costruttore McDonnell Douglas :us: 1
Fornitore servizi di lancio United States Air Force :us:1 2
Primo volo 1998-10-24
Numero stadi 4
Altezza 38,40 m
Diametro 2,44 m
Peso al lancio 155 t
Spinta al decollo 2.500 kN
Capacità di carico LEO: -
GTO: -
Successi/Lanci totali 3/3 (3 consecutivi)

Ultimo aggiornamento: 2022-06-29T02:06:14 con AstronautiBOT 10 beta 1 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

(Traduzione automatica) Lancio ritardato dal 10 febbraio al 30 luglio. La sonda Genesis è volata verso il punto lagrangiano Terra-Sole L1 e ha trascorso due anni a raccogliere campioni del vento solare. I campioni raccolti dovevano essere riportati fisicamente sulla Terra in una capsula di ritorno del campione (il recupero dell’aria era stato pianificato nello Utah) e analizzati in laboratori a terra. L’8 settembre 2004, la sonda spaziale Genesis è diventata la prima navicella spaziale a tornare da oltre l’orbita lunare alla superficie terrestre. La Genesis Sample Return Capsule si è separata dalla navicella l’8 settembre, a 66.000 km sopra la Terra. La capsula è rientrata con successo nell’atmosfera sopra l’Oregon a 11 km/s, ma un errore di cablaggio ha impedito al mortaio di rilascio del paracadute drogue a 33 km di altitudine. La capsula si è schiantata a terra a 90 m/s nel Dugway Proving Ground a 40 07 40 N 113 30 29 W. Sebbene il veicolo sia stato distrutto, alcuni dei campioni possono essere recuperati.

1 Mi Piace