[2018-11-30] Rokot / Briz-KM | 3 x Rodnik (Kosmos 2530, 2531, 2532)


#1

Data e stato del lancio

Data di lancio 2018-11-30 03:27:00 CET
(2018-11-30 02:27:00 UTC)
Finestra di lancio 2018-11-30 03:00:00 CET → 2018-11-30 04:30:00 CET
(2018-11-30 02:00:00 UTC → 2018-11-30 03:30:00 UTC)
Stato attuale SUCCESSO
Meteo n.d.
Hashtag n.d.

Dettagli rampa di lancio

Centro di lancio Plesetsk Cosmodrome, Russian Federation (RUS)
Pad 133/3 (133L), Plesetsk Cosmodrome, Russia
:earth_africa: Google Maps

Lanciatore

Vettore Rokot / Briz-KM
Wiki: 1
Produttore Khrunichev State Research and Production Space Center (KhSC)
Info: 1 Wiki: 1
Fornitore servizi di lancio Russian Space Forces (VKS)
Wiki: 1

Missione 3 x Rodnik (Kosmos 2530, 2531, 2532)

Tipo Telecomunicazioni
Carichi paganti n.d.
Committenti Ministry of Defence of the Russian Federation (MOD_RUS)
Info: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 Wiki: 1

Video e altro materiale informativo




Ultimo aggiornamento: 2019-01-03T22:48 CET
Fonti: LaunchLibrary API via astronautibot 2.0


#2

Il lancio è avvenuto con successo!

http://www.russianspaceweb.com/rodnik.html#2018


#3

10 secondi di video, via Roscosmos

Secondo la TASS i tre satelliti militari sarebbero stati collocati in orbite polari a 1500 km di quota.

https://tass.ru/kosmos/5854102


#4


#5

Abbiamo anche qualche foto.

immagine immagine


#6

Questa ripresa concorre per il premio ‘Shorter Launch Video’ di sempre… :roll_eyes:
Va bene che era militare… ma allora tanto valeva nulla.

(Oh, mai contenti questi appassionati di astronautica…:stuck_out_tongue_winking_eye:)


#7

Stando alle rilevazioni del NORAD sembra che gli oggetti in orbita siano 5 invece dei 4 previsti. C’è un satellite fantasma?


#8

Anche qui si afferma che c’era un quarto satellite a bordo.

http://russianforces.org/blog/2018/11/three_rodnik_communication_sat.shtml


#9

C’è un aggiornamento della stessa fonte che dice si tratterebbe di un satellite finto, che avrebbe preso il posto di uno vero che non era pronto per il lancio.

UPDATE: This payload is reported to be a dummy satellite that took place of the Blits-M satellite that wasn’t ready to launch.


#10

E Jonathan McDowell ci fornisce ulterioriori informazioni sui differenti comportamenti che russi e americani hanno in presenza di payload inerti come questo.