[2021-06-29] Sojuz 2.1a | Progress MS-17 (78P)

Pare che ci sarà una possibile congiunzione tra la Sojuz, un satellite Starlink e un frammento di F9, alla distanza rispettivamente di circa 1,5 km e circa 500 metri, tre ore e mezza prima del docking della capsula.

5 Mi Piace

Docking effettuato con successo.

5 Mi Piace

Fino ad oggi al boccaporto di Poisk avevano attraccato solo ed esclusivamente le Sojuz. La Progress MS-17 diventa quindi il primo veicolo diverso dalle Sojuz ad agganciarsi a Poisk.

Poisk
Veicolo o elemento Giorni di attracco Data GMT docking
Soyuz TMA-16 55,90 21/01/10 10:23
Soyuz TMA-18 173,86 04/04/10 05:24
Soyuz TMA-01M 157,18 10/10/10 00:00
Soyuz TMA-21 162,06 06/04/11 23:09
Soyuz TMA-22 163,12 16/11/11 05:24
Soyuz TMA-04M 122,77 17/05/12 04:36
Soyuz TMA-06M 141,47 25/10/12 12:29
Soyuz TMA-08M 165,88 29/03/13 02:28
Soyuz TMA-10M 165,89 26/09/13 02:45
Soyuz TMA-12M 166,96 27/03/14 23:53
Soyuz TMA-14M 166,86 26/09/14 02:11
Soyuz TMA-16M 153,24 28/03/15 01:33
Soyuz TMA-18M 179,72 04/09/15 07:39
Soyuz TMA-20M 171,78 19/03/16 03:09
Soyuz MS-02 170,92 21/10/16 09:52
Soyuz MS-04 135,36 20/04/17 13:18
Soyuz MS-06 167,84 13/09/17 02:55
Soyuz MS-08 194,51 23/03/18 19:40
Soyuz MS-11 203,24 03/12/18 17:33
Soyuz MS-13 164,08 26/08/19 03:59
Soyuz MS-16 195,39 09/04/20 14:13
Soyuz MS-17 28,35 19/03/21 17:12
Progress MS-17 0,24 02/07/21 00:59
6 Mi Piace

Durante l’attracco sono stati testati degli elementi che permetteranno in futuro l’aggancio in una sola orbita.

5 Mi Piace

Next:

3 Mi Piace

Non è stato un docking semplice mi sembra di capire. Il controllo missione di Houston (MCC-H) durante il Docking della Progress non era in grado di mandare comandi all’ISS. Sono stati gli astronauti stessi tramite procedure nominali a far sì che la ISS fosse nella configurazione corretta per l’attracco

Comunicato di NASA: https://t.co/hlboyr1lUI?amp=1

8 Mi Piace

Roskosmos ha reso noto che il 2021-10-20T22:00:00Z prossimo venturo la Progress MS-17 lascerà momentaneamente il modulo Poisk (dov’è tutt’ora ormeggiata) e tenterà l’attracco automatico al laboratorio russo Nauka due giorni più tardi (il 23 ottobre) dopo essere rimasta a debita distanza, in volo libero, dalla Stazione.

Il riposizionamento della Progress rientra nella nominale procedura per l’attracco del modulo nodale Prical, atteso non prima del 26 novembre. Con il distacco definitivo della Progress MS-17, poco prima del lancio di Prical, dal boccaporto inferiore di Nauka verrà via uno speciale adattatore che consente l’aggancio di veicoli russi (Sojuz e Progress), ma impedisce l’aggiunta di altri moduli.

https://www.roscosmos.ru/32590/

7 Mi Piace

Roskosmos ha diffuso gli orari della ricollocazione della Progress MS-17:

  • Distacco da Poisk 2021-10-20T23:41:00Z
  • Aggancio al boccaporto inferiore di Nauka 2021-10-22T04:31:00Z

Nell’attesa dell’attracco, durante la fase di 29 ore in volo libero, la Progress MS-17 resterà nei pressi della Stazione Spaziale Internazionale ad una distanza di sicurezza entro un raggio di 185 chilometri. Il redocking del veicolo cargo ha una duplice funzione: oltre all’arcinota rimozione dell’anello adattatore di Nauka in funzione del lancio del modulo Prical, la Progress MS-17 disimpegnerà il boccaporto di Poisk per l’attracco della Sojuz MS-20 l’8 dicembre 2021.

7 Mi Piace

Un bel wallpaper ad hoc

3 Mi Piace