A Spinoff a Day – L’app per smartphone che aiuta il nostro sonno

#1
#2

Ma qualcuno l’ha provata questa app?
Io avevo scaricato la versione gratuita ripromettendomi di fare l’upgrade a quella a pagamento, ma poi non ho mai avuto il tempo di farlo…

#3

Buzz, ma secondo te io scrivo cose senza averle prima testate sulla mia pelle? E… no, non ti parlerò dell’endoscopio 3D. :grin:
Sì, l’ho provata stanotte e qualche nottata fa, ovviamente quella gratuita… vediamo se prendere quella a pagamento più avanti oppure no.
Ho trovato la musica per addormentarsi particolarmente rilassante in effetti. Il problema è che non ho le cuffie Bluetooth, sono classiche con il cavo, e io di notte non sto ferma. Ecco, vorrei mai rischiare di impiccarmi.
Invece per il risveglio mi trovo già bene con Sleep as Android, la cui sveglia si attiva nell’arco di 15 minuti dall’ora desiderata, solo nel momento in cui sente la fase leggera del sonno. Sleep Genius suona esattamente all’ora preimpostata, e ho sentito la differenza. Che sia effetto placebo o meno, io preferisco questo aspetto.
La versione gratuita ha solo una musica pre-sonno e una musica per la sveglia. Bisognerebbe anche sentire le altre… ma per 7 euro e passa… boh, forse anche no.
Tu come hai trovato la versione gratuita? Ma soprattutto: agli astronauti è stata fatta provare o pacca sulla spalla?

#4

Ma davvero? E come fa? Ascoltando il respiro?
Ora me lo scarico! :ok_hand:

#5

Dai! Fammi sapere se ti trovi!
Sì, registra rumori e vibrazioni. Ah cavoli però potrebbe esserci un bug: bisogna tenerlo sul letto accanto al tuo corpo, perciò se sul letto dorme anche qualcun altro non so come l’app reagisca.

#6

Eh ho visto il video, è una app per singles! :frowning:

#7

Single is always the way :slight_smile:

#8

:grin: esatto


oh
eh già :expressionless: