Accordo fra UAE e Russia per il primo astronauta degli Emirati


#1

#2

Quindi la Russia cerca sostituti per i soldi che riceveva dai taxi NASA…


#3

Primo round di scrematura. Da 95 i candidati sono ora passati a 39.


#4

Mi domando come farebbe a pregare un astronauta musulmano dall’orbita mantenendo il corretto puntamento con La Mecca :confused:


#5

Viene data una risposta a questa domanda proprio nell’ultima puntata del podcast


#6

Cosa che venne fuori già al tempo del volo del principe saudita Sultan bin Salman bin Abdulaziz Al-Saud nel 1985 per la missione STS-51G Discovery.
Era il primo musulmano in orbita e se non ricordo male fu dispensato, non dalle sue preghiere quotidiane, ma solo dal rivolgere la testa verso la Mecca.

Paolo D’Angelo


#7

Yep, corretto! La linko qui per i posteri :slight_smile:


#8

grazie, dubbio fugato!


#9

Secondo il link di Lupin oggi 3 luglio ci sarà una seconda scrematura.


#10

Seconda scrematura effettuata. Sono rimasti in 18.

http://www.parabolicarc.com/2018/07/05/uae-astronaut-search-18/


#11

Ecco i due astronauti selezionati. Uno militare e uno civile a quanto pare. Chi volerà per primo?


#12

I nove finalisti avevano effettuato tre settimane di training in Russia, dopo le quali sono stati scelti i due che voleranno.


#13

Il primo dei due volerà il prossimo ottobre sulla Soyuz MS-15.

http://militarynews.ru/story.asp?rid=1&nid=496858


#14

Missione accorciata da 10 ad 8 giorni.

http://www.spacedaily.com/reports/Duration_of_UAE_Astronauts_Mission_on_Board_ISS_Reduced_to_8_Days_999.html