Argotec, ISSpresso e ArgoMoon


#1

In questi giorni sono ad Affidabilità&Tecnologie, esposizione a Torino Lingotto.
Fra gli espositori c’è anche Argotec, con due oggetti interessanti ed una proposta.
Il primo oggetto è la famosa ISSpresso, qui in modello ingegneristico. Ho fatto un pò di domande, ed ho scoperto che opera senza scaricare acqua, ovvero tutta l’acqua usata va nella bevanda, non c’è scarto, salvo quando si pulisce il circuito per cambiare bevanda. Loro dicono che è ancora sulla ISS, e che viene usata.
Il secondo è ArgoMoon, un nanosatellite “cubesat” 6U che dovrebbe essere lanciato in orbita cislunare da SLS, assieme ad altri cubesats. E’ finanziato da ASI ed ha caratteristiche di tutto rispetto: alcune decine di W di potenza elettrica, controllo di assetto a reaction wheels e thruster (forse cold gas) per la desaturazione, due camere a largo e stretto campo per fotografare la Luna, e un sistema di comunicazione in banda X in grado di operare con il DSN, compreso un transponder per il ranging. Le foto sono, ovviamente, di un mockup. Trovate altre info in http://www.argotec.it/online/what-we-do/small-satellite-unit/#tab-1
La proposta è quella di un carrier per esperimenti in grado di ritornare autonomamente, stile X37B, lanciato da Vega. Insomma, molta roba bolle in pentola!



#2

Wow, grazie di averle condivise con noi! Davvero interessante!