Ariane 5 (VA242) - Superbird 8+DSN 1 / Hylas 4

Non so se sia un caso, se c’entri ArianeGroup o altro, ma da qualche tempo la comunicazione di Arianespace sembra diventata un po’ più laconica. Il sito http://www.csgpreparationlancement.com/ è irraggiungibile da mesi e sul volo prossimo volo di Ariane 5, il VA242, mi pare non sia comparso nemmeno un tweet. :astonished:

Comunque, il prossimo volo Arianespace da Kourou, inizialmente previsto per fine marzo, è ora aggiornato al 5 aprile alle 18.34 (ora locale), che per noi corrispondono alle 23.34. Ad attestarlo è il modulo di prenotazione per chi vuole assistere al lancio:
https://cnes-csg.reservationlancement.fr/fr/Inscription/Lancements

Il carico dell’Ariane 5, diretto in GEO, sarà costituito da due satelliti. Il primo è una nostra vecchia conoscenza. Superbird 8+DSN 1 è infatti un satellite per comunicazioni, lanciato per conto dell’operatore giapponese SKY Perfect JSAT (Superbird 8) che ospita un payload indubbiamente militare :stuck_out_tongue_winking_eye: DSN 1

Superbird 8 (quando sarà in servizio si chiamerà Superbird-3) è realizzato da Mitsubishi Electric Corporation sul bus DS2000 bus e sarà il successore Superbird-B2 (in servizio dal 2000) nello slot 162° Est della GEO, da dove servirà il mercato giapponese con i suoi transponder in banda Ku e Ka.

Naturalmente SKY Perfect JSAT non lavora solo in Oriente, come mostra uno schema della sua flotta.

http://www.jsat.net/en/contour/satellite-fleet.html

DNS-1, invece prende il nome da DSN Corporation,una joint venture tra SKY Perfect JSAT, NEC, NTT Communications e Maeda Corporation, che nel 2013 ha vinto il contratto del Ministero della difesa giapponese per servizi in banda X.

Superbird 8+DSN 1 doveva essere lanciato nell’estate 2016, ma all’arrivo a Kourou si scoprì che il satellite nel viaggio era stato danneggiato e si è dovuto riportarlo dal produttore per ripristinarlo e testarlo. Ne avevamo parlato qui:

https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=25381.0

L’operazione ha richiesto quasi due anni di lavoro, nel frattempo SKY Perfect JSAT ha dovuto rimediare, spostando accanto Superbird-B2 un altro satellite di backup (JSat-16) per garantire i servizi che aveva già venduto.

Non so se dipenda dalla natura riservata di DNS, ma al momento non si riesce a trovare nemmeno una foto. :point_up:

Il secondo satellite sarà invece HYLAS 4, lanciato per conto dell’operatore Avanti Communications. E’ stato costruito da Orbital ATK sul bus GEOStar-3, peserà al lancio circa 4 tonnellate ed è destinato alla longitudine 33.5 Ovest, da dove fornirà servizi high-throughput in banda Ka ad Europa ed Africa.


E’ grazie ad Avanti Communication e ai suoi tweet che sappiamo qualcosa della campagna di preparazione.

Dall’arrivo del satellite a Kourou (16 febbraio)


https://twit ter.com/Avanti_plc/status/964454375954550785

All’assemblaggio del lanciatore (il 28 febbraio l’Ariane 5 era già pronto e veniva trasportato al BAF)


https://twit ter.com/Avanti_plc/status/968840758009696256

Ai test su HILAS-4 e al suo rifornimento (7 marzo)


https://twit ter.com/Avanti_plc/status/970622490836897792


https://twit ter.com/Avanti_plc/status/971347264886231041

Grazie Rob, sempre interessante

Grazie a te. :smile:

Arianespace ha percepito il nostro interesse, perché ha pubblicato finalmente un annuncio ufficiale

http://www.arianespace.com/wp-content/uploads/2018/03/3-26-2018-annonce-VA242-FR.pdf

e il poster

Nonchè il launch kit [EDIT: versione aggiornata il 05/04]:
http://www.arianespace.com/wp-content/uploads/2018/03/VA242-launchkit-EN2.pdf

E persino una foto di HILAS 4 (Superbird continua a latitare)

La sofferta timeline.
A quanto pare Arianespace considera T-0 l’inizio della sequenza di accensione dei motori, non il liftoff vero e proprio che avviene 6 o 7 secondi più tardi. In più non hanno le idee molto chiare sull’orario di rilascio di Superbird che avverrà in un qualche momento nei 7 minuti successivi dall’inserzione in orbita.


…non vorrei sbagliarmi, ma credo che questo lo facciano tutti TRANNE gli americani.

Mah, una timeline generica dei lanci Soyuz sul sito di Spaceflight101 considera come T0 il momento del liftoff, ma potrebbe essere perché è rivisitata da un sito americano. Anche Anatoly però considera il liftoff come T0 sebbene l’accensione dei motori avvenga 20 secondi prima. Questa ad esempio è la sua timeline della Progress MS-08.


OK. Allora mi sbaglio io. :ok_hand:

Non vorrei creare confusione, ma dal presskit di Arianespace, a T-0 sembra non accadere nulla:

L’accensione del core (EPC) è messa a T+1 s
quella dei booster (EAP) a T+7,05 s
e il liftoff a T+07,3 s

In fondo ognuno che lancia si può fare il countdown che preferisce, no? :slight_smile:

http://www.arianespace.com/wp-content/uploads/2018/03/VA242-launchkit-EN2.pdf

Corretto, ho fatto due conti per far pareggiare il mio T0 al liftoff. Ma forse ho incasinato di più la situazione.
La prossima volta farò come dice Arianespace.

Con un bel po’ di ritardo è comparso l’album con le foto della campagna nel flickr di CNES:

https://www.flickr.com/photos/cnes/sets/72157691927822822/

Curiosamente non ci sono immagini del satellite giapponese. Non ci sono foto, non si sa nemmeno quando lo rilasciano durante il volo. Avete mai visto un satellite più classificato di questo? (Zuma a parte)

Ecco le immagini, di ieri (4/4) dell’Ariane 5 sul pad:

Ed ecco i webcast. Inglese (per comuni mortali)

e francesi (per intenditori)

La finestra di lancio sarà tra le 23:34 e le 00:24 + o - 7,3 secondi (forse! :stuck_out_tongue_winking_eye:)

Tutto è GO per il lancio :slight_smile:

Liftoff (a T+7 :smile:) e prime fasi del volo nominali.

Missione completata con successo. D’altra parte, si sa, l’Ariane 5 è affidabile. Se lo lanciano nella direzione giusta, va dove deve andare :smile:

Video breve del liftoff (quello lungo è più su)

"Se lo lanciano nella direzione giusta, va dove deve andare " Questa era perfida!!! :facepunch:

Era solo un maldestro tentativo di rivendicare l’affidabilità del lanciatore, dopo l’incidente che ha interrotto una bella serie “verde” che durava dal 2002 :cry:


https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Ariane_launches (Mi dissocio dalla scelta di indicare sull’asse delle y dei valori decimali per il numero di voli)

Qualche altra immagine del decollo:

Da CNES: https://www.flickr.com/photos/cnes/albums/72157691927822822