AstronautiQUIZ (10x15) - Magari semplice, però molto carino (cit.)


#1

Ci sono stati due minuti di follia :fearful: nel corso della quindicesima puntata del decimo anno del podcast italiano di astronautica più ascoltato nel mondo, ma non sono stati quelli in cui si è presentato il nuovo astronautiQUIZ. Se volete sapere di quali minuti si tratta dovrete riascoltare l’intera puntata (merita! :ok_hand:), mentre per sapere qual era il quiz, potete usare il link seguente:

Come sempre, potete rispondere sui social, ma anche qui sul forum. E’ ben accetta ogni tipo di risposta, comprese: “io la so ma non la dico”, “la sapevo, ma in questo momento proprio non me la ricordo” oppure “è troppo facile per rispondere apertamente e mi limito a fare un’allusione che possa comprendere solo chi la sa”.

La Vero attende: non deludetela. :stuck_out_tongue_winking_eye:


#2

E’ così facile la risposta che ritengo indegno darvela :stuck_out_tongue_winking_eye: :grin:


#3

Nessun altro che voglia indignarsi per la facilità del quesito? :open_mouth:

Nessuno che voglia degnarsi di una facile risposta? :open_mouth:


#4

Il rover che contiene l’Easter Egg è Curiosity. Anzi, ne ha due. Il primo Easter Egg è che nelle sue ruote sono presenti buchi che formano il nome del JPL in codice Morse, l’altro è che la sonda è programmata per cantarsi da sola gli auguri di compleanno, ogni anniversario dell’atterraggio su Marte.