Campioni lunari di Apollo 11 analizzati in Italia

Humans of New York di oggi ha dedicato alcuni scatti al Prof. Giovanni De Maria, “il primo studioso italiano ad essere incaricato dalla NASA di svolgere ricerche sui campioni lunari della Missione Apollo 11”.

Nelle didascalie a inizio foto (se aprendo vedete soltanto commenti, scrollate verso l’alto) De Maria racconta un po’ della sua vita professionale e dei rapporti con la NASA.

So I asked myself: ‘What can I do with a lunar sample?’ And then I had an idea. If I vaporized the sample, perhaps I could learn the molecular composition of the primordial nebula. The origin of the solar system! But people thought I was crazy. Vaporize a lunar sample? Who would suggest such an idea? But I made my proposal anyway. Then one morning I opened up the newspaper and saw a headline: ‘Lunar sample to Italian scientist, Giovanni De Maria.’

Nella seconda foto si vede il telegramma ricevuto dalla NASA che informava dell’arrivo del materiale.

Cercando altre informazioni - non conoscevo la sua storia - mi sono imbattuto in un servizio del TG1 dell’epoca con annessa breve intervista.

10 Mi Piace