Chandrayaan-1 entra in orbita lunare!


#1

La prima sonda lunare indiana è entrata in orbita quest’oggi 8 Novembre. Questa è la prima volta in cui un veicolo spaziale indiano ha lasciato l’orbita terrestre per raggiungere l’orbita lunare.
Lo storico evento è avvenuto a seguito dell’accensione del propulsore a propellente liquido della sonda occorso alle 16:51 IST per una durata di 817 secondi.
La manovra altamente complessa di inserimento lunare è stata condotta dal Chandrayaan-1 Spacecraft Control Centre del Telemetry Traking and Command Network di Bangalore, mentre l’Indian Deep Space Network (IDSN) di Byalalu ha supportato queste importanti operazioni, trasmettendo i comandi e monitorando in continuazione le fasi di questo evento tramite le sue antenne discoidali da 18 m e 32 m rispettivamente.

Il propulsore a liquido di Chandrayaan-1 è stato acceso quando la sonda è passata ad una distanza di circa 500 kilometri dalla Luna, per ridurre la sua velocità e permettere così alla sonda di essere catturata dalla gravità lunare. Attualmente essa sta circumnavigando la Luna in un’orbita ellittica polare, con un perilunio di 504 km ed un apolunio di 7502 km ed un periodo di circa 11 ore.

Tutti i sistemi di bordo stanno operando nominalmente, e nei prossimi giorni la quota di volo di Chandrayaan-1 verrà progressivamente abbassata fino a circa 100 km di altitudine. Dopodiché la sonda rilascerà il Moon Impact Probe (MIP), ovvero un impattore che si schianterà sul suolo selenico. Infine, verrà accesa in sequenza la strumentazione scientifica per dare inizio al lavoro osservativo.

Chandrayaan-1 è stata lanciata il 22 Ottobre scorso con un vettore PSLV-C11 dallo spazioporto indiano Satish Dhawan Space Centre SDSC-SHAR di Sriharikota.

Con il successo della manovra odierna, l’India è divenuta la quinta nazione ad inviare veicoli spaziali sulla Luna, dopo gli USA, l’ex URSS, il Giappone e la Cina, oltre all’ESA che rappresenta però diverse nazioni.


#2

un giorno impornte per la comunita’ scientifica ed astronautica tutta.

Non e’un’operazione da poco, controllare un’immisione in orbita selenica.


#3

Scusa Luca ma forse sono 500 chilometri… :wink:

Comunque un applauso all’ente spaziale Indiano per aver raggiunto un obiettivo così complesso al primo colpo! :clap:


#4

Effettivamente si tratta di 500 Km, è sicuramente un lapsus! :wink:


#5

Un giorno storico per l’Astronautica, è la dimostrazione che lo Spazio non può, e non deve, essere appannaggio solo dei “grandi”.
In questo senso, quanto fatto dai cinesi e gli indiani deve essere un insegnamento per tutti!!


#6

Concordo totalmente!


#7

Una grande notizia ! Al solito completamente ignorata dai media.

Salute e Latinum per tutti !


#8

vecchio e triste discorso quello sui media, l’unica informazione seria bisogna cercarsela sul web oramai e non sempre la trovi …


#9

Tanto di cappello all’India! grande tecnologia e grandi cervelli!
Pensate se avessero piu soldi… :clap:


#10

Bravi! Ottimo lavoro!
:clap: :clap: :clap: :clap:

Adesso in quel della Luna ci sarà un po’ di traffico…con tutte le misioni in programma… :star_struck:


#11

:thinking: esatto, 500 km… :blush:

un po’ la fretta, un po’ il fatto che avevo il bimbo in braccio mentre scrivevo… :angel: fatto sta che mi è scappata la “vaccata”.

Ringrazio tutti per la segnalazione…e per la pazienza!! :nerd:


#12

Ma daiiii!!! :wink:
Figurati! Non ti deve scusare di niente! :stuck_out_tongue_winking_eye: Era talmente chiaro l’errore di battitura…
Grazie invece per la news! :wink:


#13

No Luca, sono io che debbo scusarmi… tu e gli altri articolisti fate un lavoro fantastico (vi invidio… io riesco a mettere solo pochissime notizie sul mi sito… :disappointed:) :wink: ma magari poteva essere vero che avessero fatto fare un passaggio così radente… :thinking: Qualcuno conosce un’altra sonda lunare che abbia fatto un passaggio veramente “basso” sul suolo selenico?


#14

L’orbita lunare del Chandrayaan-1 è stata gradualmente abbassata.
Ora dopo la terza correzione i parametri sono 102 x 255 Km.


#15

A quando le prime foto ravvicinate della Luna?

Siamo in trepidante attesa!


#16

Oggi, 12 Novembre, Chandrayaan-1 ha raggiunto l’orbita finale: circolare a 100-102 Km di altezza! :ok:


#17

#18

Gente oggi il MIP si è impattato come previsto sulla superficie della Luna. Depositando così la prima bandierina indiana sulla Luna.


#19

:ok_hand:
Non so se ha tecnicamente estratto una bandierina, ma di certo è il primo oggetto non occidentale a toccare il suolo lunare!
Complimenti a tutto il team


#20

Credo che la bandierina fosse semplicemente stampigliata sulla superficie esterna del modulo.