Che bello sognare...

Eccovi un articolo “dall’alto livello scientifico, molto accurato e preciso”. Quel genere di articoli che probabilmente da ragazzini (probabilmente non ancora arrivati all’adolescenza), avrebbero reso felici ed entusiasti!!!

Ma il giornalista, cosa fa nella vita??

http://www.lastampa.it/2015/10/14/scienza/tuttoscienze/scattata-la-corsa-per-marte-e-non-c-soltanto-la-nasa-wizfUBQ6Ox0PgrOHfZmxDJ/pagina.html

Nel giro di qualche giorno proprio Musk annuncerà che suoi razzi saranno presto in grado di trasportare 100 persone alla volta sul pianeta, in viaggi di andata e ritorno.

LOL, altro che Tuttoscienze, dovrebbero cambiare la rubrica in Tuttofuffa :angry:

Anche la Nasa alle volte si è lasciata un po’ andare al “fanciullesco entusiasmo” :grin:

Questo articolo è praticamente un frullato di notizie sentite qua e là, per lo più incomprese dal giornalista che poi ha fatto un mix tra gli ultimi film di fantascienza e la realtà. Per fortuna non ha citato Interstellar. Verso la fine dell’articolo avevo paura che annunciasse la scoperta da parte della NASA di wormhole in orbita di Saturno. :sunglasses:

Non ho aperto il link, mi fido del vostro giudizio :smile:
Ho già scritto in altre discussioni quanto segue e vi prego di censurarmi se divento noioso.
Cliccare articoli fuffa premia chi li pubblica.
Postare il link su altri siti ne fa aumentare l’importanza per i motori di ricerca.

Questa storia dell’HD rotto 5 volte, non ho capito se parla dei cicli Atzechi o delle grandi estinzioni di massa tipo il perniano. 5 é un valore secondo me empirico.

Si potrebbero usare servizi come donotlink (http://www.donotlink.com/) che servono proprio per evitare questi vantaggi agli spacciatori di fuffa.

Magari si potrebbe inserire nel regolamento del forum la norma che i link di questo genere possono essere inseriti solo in questa forma (esempio di cui sopra): http://www.donotlink.com/gzzb

Sí ma stiamo parlando de La Stampa, non di un sito qualsiasi. Stiamo parlando di uno dei maggiorni giornali nazionali! :angry:

E l’autore non è un pennivendolo qualsiasi che cerca di sbarcare il lunario.

Ma perchè uno che è stato vicedirettore, corrispondente estero, che ha scritto un libro sulla regina Elisabetta e una versione per bambini del libretto del Flauto magico di Mozart, si sente titolato a parlare con tanta leggerezza di argomenti tecnico-scientifici? :astonished:

Credo si riferisse proprio alle estinzioni di massa. A proposito del Permiano, molto interessante - e inquietante, nell’attuale situazione - questo recente studio:

Interessante, Paolo.
Ci sono state 5 di estinzioni di massa nelle ere della terra:
https://it.wikipedia.org/wiki/Estinzione_di_massa
e ci sono stati anche 5 mondi Atzechi, ciascuno rinato dalle ceneri di quello precedente:
https://it.wikipedia.org/wiki/Cinque_soli
Ovviamente, gli Atzechi sapevano tutto perché erano extraterrestri :stuck_out_tongue_winking_eye:

PS: robmastri, il sito “donotlink” é una soluzione geniale, non sapevo esistesse!

Il Gerry Scotti degli Aztechi andò in bancarotta… :stuck_out_tongue_winking_eye:

Ok, la smetto… :slight_smile: