Consigli su Biografie e autobiografie

So che non è un granchè come tread ma ero interessato ad avere un opinione critica generale di un pò tutti i libri, sopratutto autobiografie ma non solo, riguardanti la vita e le opere degli astronauti.

Visto che si sa, non c’è verso di trovare nulla di tradotto in italiano ne tantomeno di facilmente reperibile il libreria(anche lo stesso “Apollo 13” è diventato praticametne introvabile), mi trovo come molti di voi, costretto a comprarli all’estero.

Non essendo un fenomeno nel giostrarmi con l’inglese volevo chiedere a chi di voi ne ha letto qualcuno di cosigliarmi i migliori anche in funzione di ciò.
In pratica consigliarmi sia tenendo conto dei contenuti che anche della fluidità e semplicità della lettura.

Ero interessato chiaramente a titoli come “Moon shots”, “lost moon”,“First man”,“The last man on the moon”,“light this candle”,quelli di Buzz e comunque in generale quelli scritti dagli astronauti apollo.

Quale mi consigliereste??

Spero di essermi spiegato correttamente.
Grazie in anticipo

Ciao Iceman! :kissing_heart:

Apollo 13 in italiano è veramente diventato introvabile. Ho provato a cercare sui siti dei maggiori fornitori italiani (Hoepli, Feltrinelli, MelBook Store), ma il titolo non è più reperibile. La mia copia personale l’ho comprata alla fine degli anni 90’, quindi oggi a distanza di 10 anni, chissà dove si trova! ](*,) Ho cercato addirittura sul sito della Sperling Paperback, l’editore che forniva il libro nella nostra nazione, ma anche lì non ho trovato nulla. Mi sa che se vuoi leggere questo bellissimo libro, purtroppo, dovrai comprarlo in lingua originale. :roll_eyes:

Una trattazione che secondo il mio modesto parere, merita di essere presa in considerazione e che io stesso ho letto alcuni mesi fa, è “Polvere di Luna” di Andrew Smith. L’autore in questo libro traccia una biografia (tradotta in Italiano) dei moonwalkers (alcuni intervistandoli direttamente), cercando di descrivere come quell’esperienza ha cambiato le loro vite. Puoi trovarlo sul sito della Hoepli a questo indirizzo: http://www.hoepli.it/libro.asp?ty=&id=75593&pc=000025006000000&mcs=0.

Se invece vuoi darti al “tecnico”, ti consiglio il libro “Apollo The definitive Sourcebook”, di R. Orloff e D. Harland ex giornalisti scientifici della NASA. Questo libro (in lingua inglese), raccoglie tutti i dati di volo di ciascuna missione Apollo, descrivendone anche i più fini dettagli. Puoi trovarlo sempre sul sito della Hoepli all’indirizzo: http://www.hoepli.it/libro.asp?ty=&id=197270&pc=000025008000000&mcs=0.

E’ tristissimo da dire… ma ho paura che pubblicazioni italiane (e traduzioni) riguardo la storia dell’astronautica ci saranno solamente (ma giusto qualche biografia, niente di più…) quando (speriamo il più tardi possibile!) partiranno da questo mondo i membri di Apollo XI,… allora ci saranno speciali TV, riviste, interviste, programmi blablabla… il tutto per uno o due mesi… poi basta… come al solito in Italia del resto!

Grande wernherv!
Speriamo solo che a quell’epoca, non ci si mettano anche i complottisti lunari a tramadare i loro deliri!

Oppure quando ci sarà un altro allunaggio!!!

Appunto … :stuck_out_tongue_winking_eye:

Certo…
anche se, per la divulgazione che esiste in Italia (e di cui abbiamo già ampiamente discusso) troveremo tanti bei libri interessanti per bambini e profani (belle foto e schemi, poche nozioni tecniche… il tutto condito con quell’atmosfera di magia e di astronauti superman), ma ben poco per noi… anche se, meglio così che niente! :stuck_out_tongue_winking_eye:

Stavo meditando l’acquisto di “Last Man on the Moon” di Cernan e sopratutto di una pubblicazione che mi ha decisamente incuriosito: “Two sides of the moon” di Dave Scott e Alexey Leonov…

Volevo l’opinione di qualcuno, sopratutto su quest’ultimo, Li conoscete??’ che pensate???

Ho letto il primo libro. A volte la trattazione è un po’ retorica e si sente la collaborazione del coautore. Ma è probabilmente la fonte più interessante e completa sulle missioni e le attività di Cernan, come la EVA di Gemini 9. Racconta anche divertenti episodi poco noti, come la disavventura di Cernan la notte prima del lancio di Apollo 10 (non chiedere, non rivelerò di che si tratta nemmeno sotto tortura).

Paolo Amoroso

La mia recente lettura di “polvere di luna” mi ha molto incuriosito riguardo il libro “Carrying the fire” scritto da Micheal Collins, qualcuno lo ha letto???

Vale la pena?? Esiste/esisteva in Italiano??

E` la migliore autobiografia di un astronauta Apollo, scritta fra l’altro interamente dall’autore senza la collaborazione di un ghost writer. Non esiste in italiano.

Paolo Amoroso

Ultimamente ho letto questi…tutti interessanti, ma quello su Deke è veramente eccezionale :smiley: (imho)…

I testi in inglese li prendo normalmente su amazon.co.uk e ebay.co.uk,

Ciao.

quello su Deke come è???

Di che tratta???
In che modo??

Iceman, è una classica autobiografia a 4 mani…a Deke non rimaneva ormai molto da vivere quando ci stavano lavorando…ho trovato interessanti la miriade di aneddoti in pratica su tutto il programma “storico” (Mercury-Apollo/Soyouz, ma anche sui primi tentativi con satelliti) oltre ad alcune considerazioni sullo Shuttle.
ciao.

Trovato su eBay e già arrivato!

Che… Fortuna!!!

Io lo cerco su Ebay da un secolo… ma non ne ho mai trovato uno.

Ho letto su alcuni siti Internet dei particolari sul viaggio della Tereskova ( spero che si scriva così ) che sarebbero stati tratti da una sua autobiografia recentemente pubblicata Ne sapete qualcosa ? Più in generale cosa sapete su autobiografie o biografie di astronauti sovietici ?