Consiglio magistrale ingegneria aerospaziale

Salve a tutti!
Chiedo qui perchè sicuramente c’è qualcuno che può aiutarmi nel dubbio che ho…
Attualmente sono uno studente del secondo anno di ingegneria aerospaziale alla Kore di Enna, e mi sto trovando molto bene, mi piace fare tutto in anticipo onde evitare problemi, quindi eccomi qui alla ricerca della facoltà in cui fare la magistrale.
Io sono molto interessato al settore spazio, dopo molte ricerche sono arrivato alla conclusione che in Italia tra le migliori ci sia la Sapienza di Roma, che guardando anche le classifiche si posiziona in ottime posizioni.
-Il mio dubbio è : Studiando alla Sapienza avrei qualcosa in meno rispetto a chi studia nei vari politecnici ( Torino )? Mi riferisco principalmente a laboratori e strutture varie.
-Seconda domanda: Avevo adocchiato anche la TuDelft in Olanda, non avendo tante risorse economiche preferirei la Sapienza, però se mi dite che studiando in Olanda avrei più possibilità si trovare occupazione potrei anche pensarci.
-Ultima domanda ( lo giuro ahah ): eventualmente frequenterei il corso " ingegneria spaziale e astronautica" in inglese, ho visto che il corso non è completamente in inglese, mi chiedevo se fosse difficile seguire un corso in due lingue, per l’inglese me la cavo discretamente , ho un certificato B2 Cambridge.
Inoltre dal punto di vista lavorativo conviene “specializzarsi” in certi ambiti ( alla Sapienza ci sono: satelliti, lanciatori ecc) oppure fare un corso più generale (tra l’altro quest’ultimo completamente in inglese alla Sapienza)?
Scusate ancora le tante domande, ma i dubbi sono tanti…
Grazie!

Scusa, se non hai molte risorse economiche molto meglio Delft di Roma!
https://www.numbeo.com/cost-of-living/compare_cities.jsp?country1=Italy&country2=Netherlands&city1=Rome&city2=Delft

Per il resto delle domande, per l’inglese non servono certificati, se lo capisci e lo parli buon per te. Per le migliori università… spulcia un po’ il forum, nella categoria spazio studenti, ci sono anni di risposte approfondite.

Grazie della risposta!
Ci sono da considerare le tasse universitarie, avendo un isee molto basso, pagherei davvero poco alla Sapienza.
Ho spulciato tutto il forum per giorni, ma nono avendo trovato una risposta mirata a quello che cercavo ho chiesto anche io :slight_smile:

Un mio collega spagnolo ha studiato a Delft e nel loro corso di studi avevano degli stage in aziende spaziali. Inoltre Delft darebbe al tuo curriculum un respiro internazionale che è la base per lo Spazio. Delft è una piccola cittadina molto carina che puoi girare benissimo in bicicletta. Per la questione economica capisco bene. Alla Sapienza la qualità è sicuramente alta non c’è dubbio e nessuna strada ti è preclusa.

grazie mille per la risposta!
Quindi studiare alla Delft mi darebbe una marcia in più…ci devo pensare su…
Se posso farti un’altra domanda, visto che sto valutando la delft, fuori dall’italia che altri paesi/università consigli? ovviamente non troppo dispendiosa dal punto di vista economico ( quindi escludiamo america/australia ecc… ahaha)
grazie