Copernicus : selezionati da ESA i prime contractor per sei nuove missioni

ESA ha selezionato le aziende che svilupperanno i prossimi sei elementi del programma Copernicus.
Tre contratti assegnati a Thales Alenia Space (Italia e Francia), due ad Airbus DS, uno ad OHB.

Disappunto da parte degli inglesi, che nonostante la partecipazione, non si sono visti assegnare nessun contratto.

La fonte della notizia è l’agenzia tedesca DLR

2 Mi Piace

Nuovo articolo di Luca Frigerio pubblicato su AstronautiNEWS.it

5 Mi Piace