Dawn: telecamere ok per Marte.


#1

Dawn l’8 agosto ha raggiunto la sua massima lontananza dal Sole di quest’anno a 1,68 volte la distanza media Terra-Sole.
Per tutto il mese di agosto è continuata la spinta del motore a ioni.
Per il resto del 2008, sarà gradualmente più vicino al Sole, anche se l’orbita ellittica della navicella spaziale non potrà mai portarla più vicino al Sole, dell’orbita della Terra.
Il 26 agosto è stato inviato alla sonda un comando per eseguire le procedure pianificate per il controllo di calibrazione delle telecamere. I risultati hanno verificato che le telecamere restano in buona salute.
Questo in vista anche dell’opportunità di riprendere immagini durante il gravity assist con Marte che avverrà nel febbraio 2009.


#2

Permettimi di specificare, senza offesa nei tuoi confronti, che in questo caso si dice 1,68 UA ( unità astronomica). L’unità astronomica è pari alla distanza media Terra-Sole ed è pari a 149.597.910 KM. :wink:


#3

No. L’unita’ astronomica (149 597 870 691 +/- 30 metri) e’ pari solo in prima approssimazione alla distanza media Terra-Sole. La definizione rigorosa e’ un’altra. http://it.wikipedia.org/wiki/Unita_astronomica


#4

Figurati non mi offendo per niente, hai fatto bene a specificare, meglio essere precisi, anche se in sostanza cambia poco… :wink:
Posso correggere con… poco oltre l’orbita di Marte? (scherzo :wink:)
Oltre tutto come riportato da wikipedia, l’Unita Astronomica non è più ufficialmente tra le unità di misura del Sistema Internazionale… e questo neanche lo sapevo :astonished:

Allora diciamo che si trova a 251.324.422,76088 km dal Sole!

Cosi tagliamo la testa al toro… che nel nostro caso non può essere che la costellazione! :grin:


#5

Visto che siamo in vena di specifiche :stuck_out_tongue_winking_eye:
kilometri si indica km, sempre con le lettere minuscole, anche a inizio di frase, dappertutto. :stuck_out_tongue_winking_eye: