Dove studiare ingegneria Aerospaziale?

Salve a tutti, sono una studentessa del penultimo anno del Liceo Scientifico e mi sembra di avere idee chiare su quale facoltà scegliere per l’Uni: ebbene sì, ingegneria Aerospaziale!
Il mio unico dubbio è proprio dove studiare: abito a Padova e so che l’Unipd offre il corso che mi interessa, ma, avendo la possibilità di scegliere, preferirei frequentare l’Università migliore per questo specifico Ateneo… L’unipd offre un buon corso? o sono meglio i politecnici di Milano o Torino? Contando le spese che dovrei mettere a carico dei miei lontano da casa, Padova sarebbe la scelta decisamente più economica… Nei miei sogni potrei “risparmiare” per la Laurea Triennale, per poi andare in Massachusetts all’MIT! (forse questa è un’utopia hahaha)

Aspetto risposta pazientemente, grazie in anticipo!

Milano, Torino e Padova sono tutte ottime università. Forse le prime due sono un pochino più blasonate per il corso in oggetto, ma a livello di didattica secondo me sono equivalenti.

Certo studiare fuori ha il suo peso economico e se opterai per questa via ti consiglio Torino, decisamente meno dispendiosa di Milano.

Studiare fuorisede è sicuramente una esperienza di vita, che ti consiglio vivamente.

Ho dovuto fare la tua stessa scelta tra le tre nel lontano (sigh) 2004, scelsi Torino, perché a Padova potevo fare il pendolare e a casa non ci volevo tornare e perché Milano come città non mi piaceva (oltre alla questione economica)

1 Mi Piace

Ciao, vero che sono studente di ingegneria aerospaziale alla Sapienza ma cercherò di essere il più imparziale possibile.

Hai mai considerato la Federico II di Napoli e La Sapienza di Roma ? sono comunque ottime università (mi sembra che nel 2019 la Federico II fosse addirittura la prima iniversità in Italia per ingegneria aerospaziale) e forse riusciresti anche a risparmiare qualcosa da fuorisede, del resto si sà che la vita costa leggermente di più al nord del nostro paese.

In oltre, mi sembra di ricordare che recentemente l’università di Padova e la Sapienza di Roma abbiano in mente qualche tipo di collaborazione per la creazione di nuovi curriculum di laurea magistrale al fine di preparare al meglio gli studenti che forse un giorno contribuiranno alla reiuscita del programma Artemis. Volevo allegare l’articolo ma non lo trovo più… Quindi anche Padova ci sta mettendo del suo per stare a passo con i tempi e questa secondo me è una cosa di cui bisogna tener conto. Certo se poi vuoi fare la magistrale al MIT, forse di questo ti interessa poco :joy:

Ora non so bene se sarai orientata maggiormente verso l’ambito aeronautico o astronautico, ma un altro consiglio che posso darti è quello di andare a vedere bene come è orientato il corso di laurea aerospaziale che vorrai frequentare. Ti dico questo perchè mi sembra di aver capito che in alcune università tale corso tende maggiormente verso l’ambito aeronautico, in altre università verso l’ambito astronautico. Poi ci sta la Sapienza dove nel secondo semestre del terzo anno puoi scegliere le materie che vuoi decidendo tu se dare un impronta aeronautica o astronautica al tuo percorso. Non so dirti se si fa cosi anche nelle altre università però.

Quindi forse non bisogna cercare “l’università migliore”, ma piuttosto la migliore per se stessi.
Spero di esserti stato d’aiuto.

1 Mi Piace