Falcon 9 - Dragon CRS-8

Apro il thread per seguire il ritorno al volo della Dragon, che nell’occasione porterà con sé il modulo BEAM per la ISS e 16 Cubesat.

Lancio al momento previsto per marzo dal SLC-40 di Cape Canaveral.

Considerando che il lancio era stato inizialmente previsto a Novembre, e che poi è slittato a Dicembre, Gennaio, Febbraio e ora Marzo, mi sa che ci sarà da aspettare :stuck_out_tongue_winking_eye:

Lancio programmato per il 20 marzo.

Il modulo BEAM in procinto di essere inserito nel trunk di Dragon.

Non vedo l’ora di ammirare questo modulo installato sulla ISS.

Concordo appieno! Un sogno che si realizza dopo tanta attesa.

La cosa che poi renderà tutto più interessante sarà il funzionamento del BEAM in orbita. Se tutto procederà come previsto e non vi saranno problemi particolari, questo tipo di strutture potrebbero essere utilizzate enormemente nel prossimo futuro riducendo i costi per il loro trasporto ma avendo a disposizione ambienti più larghi.

Non vedo l’ora che arrivi il giorno del lancio di questa nuova missione!

Speriamo davvero funzioni tutto a dovere e che il Beam sia il primo passo verso il B330 e soprattutto il BA2100 Olympus :ok_hand:

A causa del ritardo nel lancio del prossimo Cygnus, che avverrà non prima del 20 marzo, anche questo lancio verrà spostato in avanti (primi giorni di aprile).

http://www.grimm-space-research.com/page4/Blog/Blog.html

Intanto consoliamoci con la patch della missione.

Tutti qui impazienti, eh? :grin:
Paolo, riduci la fotonaaa :bookmark_tabs: :stuck_out_tongue:

Ridurla, ma scherziamo? Io adoro le patch enormi; mi permettono di “gustarmele” fin nei minimi particolari! Bellissima!

E’ sempre possibile mettere l’immagine ridotta in anteprima con un link per aprirla in un’altra pagina a piena risoluzione.

Voci non ancora confermate parlano di un possibile danneggiamento del primo stadio destinato a questo volo durante un test a McGregor. Questo farebbe ulteriormente slittare il lancio.

secondo quanto riportato da Chris Bergin, amministratore del sito NASASpaceFlight.com, il danneggiamento del primo stadio destinato alla missione CRS-8 è conseguente ad un test effettuato lo scorso lunedì 08/02/2016, dopo che il precedente venerdì era stata effettuato con successo un test di accensione dei motori.

ad essere danneggiato pare sia la parte dei motori del primo stadio ma al momento né SpaceX né la NASA hanno comunicato qualcosa relativamente ad un possibile slittamento del lancio della missione CRS-8, ancora previsto per il 01 Aprile 2016.

Pesce d’Aprile?

Nella mia insipienza in merito alle loro procedure e possibilità, non sarebbe possibile sostituire li stadio in questione con un’altro; non ne hanno un già pronto?

In linea teorica credo di sì. Tra l’altro SpaceX (sempre se terrà fede alle sue dichiarazioni) proprio da quest’anno inizierà a sfornare primi stadi a ritmo continuo per cui in teoria dovrebbe averne già degli altri pronti o quasi.

Staremo a vedere.

Pare che malgrado l’incidente avvenuto a McGregor il lancio non subirà ritardi rispetto alla data precedentemente comunicata del 1 aprile anzi, al momento è addirittura “previsto” a fine marzo.

Il 1 marzo la capsula e la sezione non pressurizzata (il trunk) dovrebbero essere state unite.

Attendiamo conferma e magari anche qualche foto.

Pare che il lancio sia stato spostato al 4 aprile.

E’ dato sapere il motivo di questa spostamento?