Il primo atterraggio retro-propulso di un razzo modello

Joe Barnard ce l’ha fatta!

Sono un paio di anni che seguo questo ragazzo su Youtube e Twitter, lui è un ingegnere acustico con la passione del razzo modellismo. Dopo aver visto SpaceX far atterrare un booster da 50m su una chiatta in mare aperto, ha deciso di provare a realizzare la copia funzionante con il modellismo.

Il primo tentativo risale a 3 anni fa, circa lo stesso tempo che ci ha messo SpaceX :sweat_smile:

ed ecco finalmente lo scorso 24 Luglio è arrivato il successo

vi lascio i riferimenti:

se qualcuno se lo sta chiedendo, il razzo è composto da due motori solidi, il primo serve per il take-off e viene espulso subito dopo, il secondo viene usato per il landing. Ovviamente c’è di mezzo un sacco di altra roba, passione e notti in bianco

8 Mi Piace

Incredibile!
Per fare una cosa del genere serve un ventaglio di competenze molto ampio.
Ammiro veramente la passione e l’impegno di queste persone.

2 Mi Piace

nella sua bio ha scritto che un dei motivi del progetto era “farsi vedere” da SpaceX in quanto altrimenti non pensava di avere nulla da offrire con la sua ingegneria acustica… bellissima storia!

Comunque immagino che anche un ingegnere acustico possa lavorare nel settore visto gli studi sulla soppressione delle onde d’urto al lancio etc etc

Ammiro anche il fatto che si possa vivere di tal mestiere… Ogni volta che vedo video del genere mi chiedo: ma dove (caspita) trova il tempo questa gente?
Io con lavoro e due figli è tanto se trovo il tempo per fare i lavoretti di casa!

2 Mi Piace