Iniziata l'ultima Flight Readiness Review per STS-118

E’ iniziata ieri e si concluderà oggi l’ultima FRR che dovrà convalidare ufficialmente la partenza della missione STS-118 per il 7 Agosto.
Non dovrebbero esserci particolari problemi da valutare visto che la preparazione è stata quasi esente da problemi e tutto si sta svolgendo secondo la norma.
Anche il problema con la pompa di ricircolarizzazione dell’idrogeno che si pensava di dover sostituire per possibili contaminazioni è stata dichiarata pronta al volo, e quindi per oggi ci si aspetta l’autorizzazione finale.
Per quanto riguarda il processo di preparazione si sta procedendo con il rifornimento dei carburanti ipergolici, la stiva è già stata chiusa ma verrà riaperta per le ultime cose al termine del rifornimento del combustibile.
Anche un temporale scoppiato venerdì scorso che ha provocato un fulmine a 0.3nm dal pad non ha provocato danni.
All’interno della FRR si valuteranno anche i problemi per l’ET-120 con i sensori di livello e un problema che si era avuto in passato con l’APU 2.
Questo sarà anche il primo volo per una serie di equipaggiamenti nuovi a bordo, come l’AHMS per la gestione elettronica dei propulsori, il sistema di monitoraggio del voltaggio dei sensori ECO MPS e il nuovo GPS a tre canali.
Grazie alla correzione di orbita della ISS effettuata il 23 Luglio la finestra di lancio si aprirà il 7 Agosto e si chiuderà il 22 senza “buchi”.

Se si continua così, questa potrebbe essere la missioni più “tranquilla” degli ultimi anni.
Risulta particolarmente interessante, dal mio pto di vista, per la sperimentazione del nuovo sistema (SSPTS) che permetterà allo Shuttle di utilizzare l’energia prodotta dalla ISS stessa, quindi potrà rimanere più tempo agganciato alla stazione.
E’ un vero peccato che ormai le missioni dello Shuttle sono tutte state programmate altrimenti, sarebbe stato bello vedere uno Shuttle agganciato alla iss per quasi un mese.

Per l’SSPTS mi sembra fosse l’unico orbiter a non averlo ancora installato gli altri due lo hanno già utilizzato nelle missioni precedenti, il tempo massimo comunque è stato portato dai 6-8 giorni agli attuali 9-12 non di più.
E’ notizia di qualche minuto fà che la readiness review si è conclusa con successo e con l’ufficializzazione della data di lancio al 7 Agosto alle 7:02pm EDT.
La conferenza stampa è prevista per NET 3:00pm EDT, appena possibile inserirò maggiori notizie a parte.

No! E’ l’Endeavour il primo Shuttle ad averlo installato e infatti nei comunicati della missione precedente , STS-117 , si faceva presente come L’Atlantis ne fosse ancora sprovvisto.
E’ infatti in questa missione che lo utilizzeranno x la prima volat; infatti, se tutto funzionerà a dovere, prolungheranno la missione di altri giorni.
Ora è anche installato sul Discovery, mentre sull’Atlantis verrà installato con il prossimo periodo di manutenzione.

Si, vero… ma non arrabbiarti! :smiley:
Stavolta ti devo proprio dare ragione… :stuck_out_tongue_winking_eye: