Kaguya in orbita lunare


#1

Dopo venti giorni dal lancio in cui la sonda è rimasta in orbita terrestre è avvenuto il fatidico “salto” verso l’orbita lunare.
La doppia accensione, di 10 e 20 minuti, ha permesso alla sonda di raggiungere l’orbita lunare polare ellittica (101x11700km) prevista e dare quindi il via alla fase operativa della missione.
Nelle prossime settimane sono previste altre correzioni per portare la sonda nell’orbita finale, che sarà circolare a circa 100km d’altezza.
In questo periodo verranno rilascati anche i due mini-satelliti RSAT e VRAD. In particolare il primo verrà rilasciato il 9 Ottobre a 2400km d’altezza mentre VRAD il 12 Ottobre a 800km dalla superficie.
Il completamento delle manovre è previsto per il 19 Ottobre.
Si parla già di una possibile estensione del periodo di missione previsto inizialmente in 10 mesi.
Dopo un primo video di prova della camera HDTV, la sua entrata in servizio a pieno regime è prevista per dicembre.


#2

Quindi per l’inizio dell anno prossimo potremmo vedere le prime immagini della Luna “da vicino” dopo oltre 35 anni…

Very Good!


#3

Beh immagini da vicino ce le ha fatte vedere anche Smart-1, anche se forse queste saranno PIU’ vicino :smiley:


#4

Sarà possibile anche vedere immagini della “faccia” lunare nascosta a miglior risoluzione?


#5

Credo propio di si. Finalmente siamo tornati. :smiley:>


#6

Perfetto! Attendo con ansia, finalmente si torna sulla Luna! :smiley:/


#7

Quale risoluzione avranno le immagini?
Sarà possibile vedere lo stadio inferiore dei LEM dell’Apollo?


#8

No, perchè la risoluzione sarà di 10m/pixel… ancora un po’ troppo poco.


#9

http://www.isas.ac.jp/e/snews/2007/1005.shtml

KAGUYA (SELENE) Lunar Orbit Injection was confirmed Japan Aerospace Exploration Agency October 5, 2007

JAXA performed the lunar orbit injection maneuver (LOI1) for the “KAGUYA” (SELENE) at 6:20 a.m. on October 4, 2007 (Japan Standard Time, JST.) As a result of the orbit calculation after the maneuver, we have confirmed that the KAGUYA was injected into the following lunar orbit.

Injected orbit: Apogee altitude 11,741 km, Perigee altitude 101 km

The satellite is confirmed to be in good health. We are now pleased to be able to report to you that we have safely delivered messages and signs that were collected from 412,627 people around the world through the Wish upon the Moon Campaign and engraved on the sheets to be aboard the KAGUYA to the Moon. We would like to express our profound appreciation to all perticipants and hope your continued support to the KAGUYA mission.


#10

Ma è la stessa dei telescopi dell’ESo :disappointed:. Qundo lessi il tuo primo post dove dicevi che aveva camere HDTV mi aspettavo di meglio. Le camere marziane che operano in condizioni peggiori hanno risoluzioni maggiori.


#11

Si ma sono camere HDTV a grande campo, non sono fatte espressamente per ricerca ma probabilmente da queste ci si attende l’interesse del grande pubblico per le spettacolari immagini che riusciranno a raccogliere.


#12

l’ HDTV verrà utilizzata principalmete per realizzare un filmato della Terra che sorge all’orizzonte lunare