Kiev, Museo dell'aviazione. 25-04-2012


#1

Ciao a tutti.

Di recente ho visitato il Museo dell’aviazione di Kiev, e sono veramente rimasto sorpreso dalla quantità di aerei e dal loro buono stato di conservazione.

Lo so, non è strettamente correlato all’astronautica, ma a chi interessa il report fotografico è qui: http://www.flickr.com/photos/renybot/sets/72157629938922789

Nota: Il museo dell’aviazione si trova nelle vicinanze dell’aeroport Zhulhany. Alcune foto in cui è presente anche la statua di 100 e passa metri in acciaio Inox sono state invece fatte presso il museo della guerra.

Saluti

Renato


#2

Foto molto belle e interessanti! :clap:


#3

Bellissima galleria, thanks for sharing. Fra l’altro mi sembra che i cartelli descrittivi siano anche in inglese. Certo che vedere un Tu-22M di persona… brrr!


#4

figo… il “Madcap”, la versione AWACS dell’Antonov 74!
http://www.flickr.com/photos/renybot/6984997906/#in/set-72157629938922789


#5

Davvero bello, da segnare nelle cose da vedere prima o poi… :wink:


#6

Ma le zone chiuse le hanno ricavate da vecchi shelter?

EDIT: Tra parentesi, come ho scritto anche in un commento, e’ interessante notare l’“ignoranzietà” con cui i Russi costrui[vano|scono] i loro mezzi, per operare in condizioni che metterebbero a terra l’USAF.

A tal proposito, la foto all’indirizzo seguente mostra come alcune cose che le forze occidentali si aspettavano in caso di guerra li avrebbero lasciati pesantemente delusi, come ad esempio la frase: “Sganciamo un paio di stick di Durandal sulla pista, e l’aeroporto sara’ fuori uso per settimane!”

http://www.pixstel.com/su-25-frogfoot-at-bezmer_urlb7517.php

Se osservate la pista, e’ costruita in modo disgustosamente modulare, per cui una Durandal o similare avrebbe fatto danni minori di quelli che si aspettavano i comandi Alleati, e riparabili in tempi molto piu’ brevi.

Messo anche il museo di Kiev nell’elenco delle cose da vedere.