La patch di missione della Soyuz TMA-15M con Samantha Cristoforetti

Congratulazioni al nostro Riccardo Rossi per avere contribuito alla creazione della patch di questa missione!

Rinnovo i complimenti a Riky per il suo ottimo lavoro e il prestigioso riconoscimento! :clap:

Riky non posso fare altro che complimentarmi con te ed essere davvero contento per la realizzazione.

Mi unisco ai complimenti!

Come ha contribuito nel dettaglio?

Grazie a tutti!

Allora l’idea di base è stata di Anton ed Andrei che avevano preparato una bozza.

Ho preso il loro disegno e l’ho leggermente modificato soprattutto per quel riguarda la Soyuz dove ho utilizzato un file in 3D.

Ho portato tutto su photoshop/indesign separando i vari livelli, così potevo agevolmente apportare le varianti che via via Anton, Terry e Samantha mi richiedevano.

L’unica idea realmente mia è quella dell’ombra dell’aereo composto tra 3 jet differenti.

È stato un lavoro di gruppo, come spesso accade in campo astronautico. :slight_smile:

Frankenjet :slight_smile:

E’ bellissima! Complimenti!

Fantastico, bravissimo Riky

Bravo Riky!

E bella patch… :beer:

RickyUnreal scusami se ritorno sul tema :slight_smile: Amoroso, per accomodare Auriga e Cassiopea e un sole che sorge, dove passa nell’immagine l’asse terrestre? il polo nord e’ forse “coperto” dalla Soyuz? Non riesco a non vedere un tramonto :slight_smile:

Rinnovo anche io i miei complimenti!

Complimenti! Deve essere stata una bella soddisfazione Riky! :beer:

Cito Anews “L’assetto segnato corrisponde a un angolo di beccheggio di 51°, pari all’inclinazione dell’orbita della ISS, e un angolo di rollio di 15°, il numero di serie della Soyuz TMA.”

… roBBa da massoneria spaziale! :nerd:

Bella! Congratulazioni :slight_smile:

Bellissima!
Complimenti Riky!

Grande Riky! Complimenti già fatti ma doverosi anche qui! :wink:
Bellissima e unica!

Wow Riky! Complimenti davvero, molto bella :clap:

Sinceri complimenti Riky!

È un’alba orbitale. Comunque l’asse terrestre dovrebbe essere più o meno nella direzione dell’asse principale della Soyuz con il polo nord celeste in alto a sinistra, probabilmente un po’ fuori dal cerchio. Mi sembra compatibile con un’alba anche osservata dalla superficie.

Dovrò dire ai colleghi dell’Engineering Support Team di Columbus che chi ha disegnato la patch per il loro team è lo stesso che ha disegnato la patch per la Soyuz di Samantha :ok_hand: