La piattaforma Sea Launch torna in Russia per essere ristrutturata

La TASS informa che la piattaforma di lancio Odyssey, parte del complesso di lancio galleggiante Sea Launch, è stata caricata sulla nave da trasporto cinese Xin Guang Hua presso il posto di Long Beach, in vista del suo trasferimento, dall’altra parte del Pacifico, ad un cantiere navale di Slavyansk nei pressi di Vladivostok. II viaggio durerà tre settimane.

https://tass.ru/kosmos/7824849
https://tass.ru/kosmos/7766787

Al cantiere inizieranno i lavori di ristrutturazione necessari per il ritorno all’attività della piattaforma galleggiante. Al posto del vecchio Zenith il lanciatore dovrebbe essere una versione modificata del Sojuz 5.

https://tass.ru/kosmos/7464877

Anche dopo i lavori la piattaforma non tornerà negli USA. S7 Space, la società proprietaria, aveva già annunciato il trasferimento in Russia alla fine dello scorso anno.

http://s7space.ru/news/s7-space-perebaziruet-morskoy-start-v-rossiyu/

9 Mi Piace

Ci sono anche delle immagini.

4 Mi Piace

Roscosmos sta valutando se partecipare alla nuova avventura Sea Launch.