La sonda indiana è in orbita intorno a Marte

1 Mi Piace

pubblicato sul sito di ISRO la prima immagine ripresa da Mangalyaan della superficie di Marte.

la foto è stata scattata da una distanza di circa 7.330 km

La foto mostra una parte del Syrtis Major Quadrangle situato tra 270° e 315° di longitudine ovest e tra 0° e 30° di latitudine nord con una risoluzione spaziale di 376 metri.

Lo scatto è stato fatto con la Mars Color Camera (MCC) dal peso di circa 1.2 Kg che copre uno spettro dai 400 ai 700 nanometri (pixel array detector da 2000 x 2000, RGB Bayer Filter). Al periapside MCC fornisce immagini di 50 x 50 Km e con una risoluzione di 25 metri per pixel. All’apoapside immagini di 8000 x 8000 Km.

Qui a confronto la stessa area ripresa dal Viking Orbiter 1 Visual Imaging Subsystem - Camera A:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/0b/Syrtis_Major_MC-13.jpg

Fonte:
http://www.spaceflight101.com/mars-orbiter-mission-updates.html

Allego un’altra bella immagine dell’atmosfera marziana presa da MOM.


Altra foto, che mostra l’intero disco del pianeta e una tempesta di sabbia.


La stessa foto migliorata da Emily Lakdawalla.


Sempre grazie a Emily ora abbiamo anche una indicazione delle zone riprese dalla foto.


MOM è in orbita da un anno (marziano) e la sua vita operativa prevista è di almeno altri cinque anni (terrestri).

Da fine maggio il JPL non aggiorna più le coordinate della sonda.
Sembra che l’ultimo segnale sia arrivato il 2 giugno, ma la fonte non è ufficiale.

EDIT: la conferma da un radioamatore che ha dimostrato in passato la sua affidabilità che dal 2 giugno non è stato più percepito il solito segnale:

3 Mi Piace

Kaiser è passato da un’osservazione saltuaria a una continua per tutta la giornata. Non ha ricevuto nessun segnale.
Dice anche di non trarre conclusioni affrettate.

2 Mi Piace

Ecco un probabile segnale, non è sicuro che la sorgente sia MOM

3 Mi Piace

La sonda è ancora attiva, questa volta la sorgente del segnale è certa. Purtroppo non ci sono dati e risultati scientifici a disposizione da parecchio tempo.

2 Mi Piace

Altro silenzio prolungato della sonda:

Potrebbe non essere un problema. Tra le decine di unità robotiche attive su Marte, questa è quella che sta producendo minori risultati.

Edit: scusate, rileggendo suona malissimo quello che ho scritto! Le due frasi sono indipendenti. Potrebbe non essere un problema in quanto già in passato la sonda è stata silente per lunghi periodi.

3 Mi Piace