Link interessante su ACTS or CSTS (Advanced Crew Transportation System and Crew Space Transportation

http://en.wikipedia.org/wiki/ACTS

Interessante… non è la prima volta che su Wikipedia si trovano info veramente ottime… :smiley:

Cassspiterina…
A volte penso che personale interno ai progetti in questione si diletti a compilarsi le pagine di Wikipedia con dei bei copia-incolla dai documenti che girano nei meetings ESA.
Meglio così! Ne aspettiamo uno anche da queste parti, prima o poi :smiley:

L’utilizzo di harware derivato dall’ATV potrebbe essere la mossa vincente per avere finalmente un sistema europeo (ma anche con la partecipazione di Giappone e Russia) di accesso umano allo spazio. Prima di tutto per poter sfruttare adeguatamente la ISS (che altrimenti dal 2010 sarà “abbandonata” al solo sistema russo Soyuz…) e poi per poter anche proseguire per i passi successivi (Luna, Marte, Asteroidi…). Quello che non ho ben capito è il peso complessivo che avrebbe una capsula composta dai tre moduli (alla russa). Non sarebbe troppo anche per un Ariane o per un Soyuz-U? Dobbiamo proprio attendere il fantomatico Angara?