Luca Parmitano comincia i preparativi per la missione Beyond

Vanno avanti i preparativi in attesa del lancio con l’ottenimento delle note certificazioni per poi essere dichiarati idonei al volo.

3 Mi Piace
3 Mi Piace

Il nostro Luca è sempre il migliore :rofl:

2 Mi Piace

Intanto ieri Luca ha effettuato l’ultima sessione di esercitazione del rientro manuale, che si svolge nella centrifuga del Centro Formazione Cosmonauti per simulare le sollecitazioni che gli astronauti subiscono nelle varie modalità di rientro. L’esercitazione prevedeva diversi cinque diversi profili, ciascuno della durata di 10 minuti. La prossima settimana ci sarà l’apposito esame.

Parmitano ha definito “divertente e sfidante” la prova. Aggiungendo, con la sua solita ironia di aver capito come si sentono i calzini in lavatrice e perché escono sempre spaiati. :grinning:

(Chi volesse approfondire l’argomento centrifuga, come parte dell’addestramento Sojuz, può vedere il Cap. 16 del Diario di un apprendista astronauta)

2 Mi Piace

Skvorcov e Parmitano, comandante e ingegnere di bordo della Sojuz MS-13, hanno sostenuto l’esame di rientro manuale in centrifuga. Quello del post precedente era solo il training; qui, invece, si faceva sul serio: abbiamo la commissione e il rito della scelta della busta. La prova è stata svolta separatamente da entrambi i componenti dell’equipaggio.

Luca in postazione:

e poi il comandante:

Durante l’esame i candidati devono cimentarsi con quattro diversi scenari, che partono da condizioni iniziali differenti. Al di là delle scomodità “gravitazionali” (si raggiungono i 5G) la prova è abbastanza insidiosa: la difficoltà sta nel manovrare accuratamente l’assetto della “capsula” virtuale durante il rientro. Le operazioni da compiere - dicono i cosmonauti - non sono sempre intuitive e i tempi di reazione sono molto brevi. Un errore di un secondo nella risposta provoca un allontanamento dal “bersaglio” di circa 8 km e il margine di errore tollerato è di soli 30 km dal punto programmato per il rientro.

Ma Luca e Alexander hanno passato l’esame con la valutazione “Eccellente” :1st_place_medal: :+1:

https://www.roscosmos.ru/26457/

4 Mi Piace

Ieri (20/06) altro esame per gli equipaggi principali e di backup.

Comandante e ingegnere di volo hanno simulato l’avvicinamento manuale (fino a 160/250 metri) alla ISS. I due, nel simulatore, hanno lavorato in coppia: il comandante nel modulo di rientro, ai comandi della Sojuz:

e l’ingegnere nel modulo orbitale a misurare le distanze con il telemetro laser.

Nei monitor degli esaminatori si vedono entrambi: Aleksander a sinistra e Luca a destra

Gli equipaggi hanno svolto la prova su quattro scenari, uno per ogni porta di docking della sezione russa della stazione spaziale.

https://www.roscosmos.ru/26459/

2 Mi Piace

Aleksander, Luca e Andrew, ci salutano già dall’ISS?

Ieri (21/06) l’equipaggio della Sojuz MS-13, al completo, si è cimentato nella simulazione della vita sul segmento russo della ISS. Si tratta di ripercorrere una “giornata tipica” sulla ISS, con tutte le sue varie attività. Ad esempio, una videoconferenza:

E qui cosa fanno? :thinking:

Durante la simulazione i cosmonauti devono affrontare varie situazioni di emergenza. Ad esempio: un un guasto nel sistema di comunicazione, un malfunzionamento del sistema di supporto vitale o di un computer. Si può verificare anche il pericolo di collisione con detriti spaziali. In questo caso, è necessario cambiare l’orbita della stazione in modo tale da minimizzare o annullare la possibilità di una collisione. Tra le emergenze che gli istruttori di solito accumulano alla fine del “giorno lavorativo”, ci sono anche la depressurizzazione, l’incendio o la perdita di ammoniaca. Questa volta l’equipaggio della Expedition ISS-60/61 ha affrontato con successo l’emergenza depressurizzazione.

https://www.roscosmos.ru/26463/
http://www.gctc.ru/main.php?id=4650

3 Mi Piace

Piccola intervista di Astroluca a Star City:

6 Mi Piace
10 Mi Piace
7 Mi Piace

Certo, se gli date pure corda a questi… :joy::joy:

1 Mi Piace

In attesa di avere il thread ufficiale della Expedition 60 lo posto qui.

exp-60-summary_final.pdf (225,5 KB)

2 Mi Piace

Drew Morgan ci anticipa che oggi i tre sosterranno alcuni esami e certificazioni in vista del lancio tra poco meno di un mese.

1 Mi Piace

Abbiamo una conferma ufficiale della notizia.

Oggi l’equipaggio di riserva, al completo e in tuta Sokol, ha svolto la prova di certificazione Sojuz:

Invece l’equipaggio principale ha svolto l’esame sulla sezione russa dell’ISS:

Il comandante è ultraserafico

Ma tutto il trio è in gran forma

I risultati delle prove saranno annunciati questa sera.

https://www.roscosmos.ru/26479/

(Chi volesse approfondire può trovare informazioni su questi esami in fondo al cap. 22 del libro di Samantha)

4 Mi Piace

Per Luca Parmitano ed i membri dell’equipaggio primario e di riserva sta per iniziare il periodo di pre-isolamento, dal 28/06 al 02/07, a Star City. In questa fase posso stare con le loro famiglie però senza allontanarsi da Star City e frequentare luoghi affollati. Dopo di ciò i due equipaggi si trasferiranno a Bajkonur con due aerei diversi per l’isolamento vero e proprio in attesa del lancio.

1 Mi Piace

Gli esami pre-volo continuano!!! :rocket:

1 Mi Piace

Aggiungo solo che oggi gli esami si sono svolti a parte invertite. L’equipaggio di backup è andato nel simulatore della ISS, mentre l’equipaggio principale ha svolto la simulazione di ben 9 ore sulla Sojuz. (La pausa pranzo, però, è prevista e garantita, i russi a queste cose ci tengono).

Tutti firmano la busta scelta dal comandante

Ecco il video in cui si sente il comandante dichiarare alla commissione e che l’equipaggio è pronto per gli esami. Dopo la scelta della busta, prima di entrare nel simulatore, si svolge un incontro con i media, con foto e interviste.

http://www.gctc.ru/main.php?id=4663

Durante l’esame l’equipaggio principale ha dovuto affrontare varie anomalie. Per la precisione la perdita di pressione di un serbatoio di ossigeno, un guasto nelle comunicazioni VHF e, ovviamente, due avarie nel sistema di attracco automatico che hanno costretto alla procedura manuale.

Nel corso della simulazione di undocking e rientro c’è si è poi sviluppato un incendio a bordo che ha costretto il trio alla depressurizzazione e al rientro balistico durante il quale, per finire, si sono guastati i sensori di velocità angolare della capsula.

Al termine delle sessioni simulate si è svolto il debriefing, durante il quale “i membri della commissione d’esame hanno apprezzato molto il lavoro degli equipaggi, rilevando la professionalità, le solide conoscenze teoriche e le abilità pratiche di tutti i candidati”.

Il verdetto ufficiale della Commssione sull’idoneità degli equipaggi è previsto per domani, tuttavia è già chiaro l’esito.

La partenza degli equipaggi per Bajkonur è prevista per il 4 luglio.

http://www.gctc.ru/main.php?id=4664

4 Mi Piace

Ecco un’altra iniziativa interessante del nostro AstroLuca che ci renderà partecipi del suo soggiorno sulla Stazione con la possibilità di avere contenuti extra per il Forum a contorno solito report giornaliero.

4 Mi Piace

Oggi alle 8.00 si è tenuta la riunione della Commissione Interdipartimentale che ha approvato ufficialmente gli equipaggi principale e di riserva della Sojuz MS-13. Purtroppo non ci sono immagini dell’evento.

http://www.gctc.ru/main.php?id=4665
https://www.roscosmos.ru/26492/

A seguire si è tenuta la conferenza stampa.

Stando al resoconto pubblicato da Roscomos e dal CFC i giornalisti erano interessati al programma scientifico che sarà svolto sulla ISS, alle spacewalk ma anche, ovviamente ad aspetti più di colore. Apprendiamo per esempio che l’indicatore 0G di Aleksander sarà l’anatroccolo “Kvak” (утенок «Квак»), - di cui al momento non abbiamo un immagine.

Il comandante ha confermato l’affiatamento dell’equipaggio: “Quando siamo insieme, lavoriamo meglio che separatamente”. Le immagini confermano una certa complicità.

selfie

http://www.gctc.ru/main.php?id=4666
https://www.roscosmos.ru/26493/

C’è anche un video della conferenza, con ampie parti in inglese

2 Mi Piace
5 Mi Piace