Lunga Marcia 3B - Beidou 3 M-9/10

lunga-marcia

#1

Quanti lanci cinesi ci siamo persi questa settimana?
Anzitutto giovedì 29 marzo alle 19.56 (italiane) c’è stato il lancio da Xichang di un Lunga Marcia 3B, con a bordo due satelliti della 3a generazione Beidou. Per l’esattezza il 9° e il 10° diretti in MEO (cioè un’orbita di 21519 × 21545 km e 55.26° di inclinazione).

In genere diciamo che Beidou è il GPS (ma perché non il Galileo?) cinese, e in effetti questo è l’obiettivo della terza generazione Beidou, il cui dispiegamento è iniziato nel 2015. L’intero progetto è stato avviato nel 2000 a livello sperimentale (3 satelliti), mentre con Beidou 2 (altrimenti detta COMPASS) si è realizzata una copertura regionale. Con Beidou 3 si vuole arrivare (verso il 2020) alla dimensione globale.

Prima del lancio di giovedì erano parte della costellazione Beidou (2 e 3 - la prima generazione è stata decommissionata nel 2012) 27 satelliti, di cui solo 15 sono operativi. Se ho ben inteso il servizio di Beidou 3 dovrebbe iniziare alla fine di quest’anno (2018).

Ecco un’interessante tabella riassuntiva (click per dimensioni leggibili):

che proviene da qui: https://www.glonass-iac.ru/en/BEIDOU/index.php

Ecco la traiettoria seguita dal lancio, che pur attraversando zone piuttosto popolate non avrebbe dovuto bombardarne nessuna di detriti

Il lancio è andato bene è due satelliti sono stati tracciati nella posizione voluta:
2018-029A/43245 in 21535 x 22193 km x 55.00°
2018-029B/43246 in 21541 x 22191 km x 55.00°

Qualche immagine a discreta risoluzione del liftoff (credit: Liang Keyan/Xinhua):

http://www.xinhuanet.com/english/2018-03/30/c_137075599.htm

Video:

E sintesi di CGNT