Missilistica sovietica

#1

Ero in un ristorante (Starý Tekov, Slovacchia) sabato mattina con un insolito addobbo in giardino di pezzi militari sovietici. Tra tanti gioiellini mi sono imbattuto in questi due razzetti, quello piccolo è solo un componente di quello grande.


Sapete di cosa si tratta?
2 Likes
#2

Non ne ho idea, ma è abbastanza inquietante…:open_mouth:

#3

Perché? Non funziona più, te l’assicuro! :rofl:

#4

Sembrano missili militari che però non conosco.

#5

Ci sono bulloni esplosivi? E le testate? Residui di propellente solido (o ipergolico)? Batterie che perdono acido? RTG? Sarchiaponi termonucleari?? :scream:

Scherzo! Fa un po’ specie vedere questo materiale nel giardino di un ristorante e non in un museo! :thinking:

#6

L’unica cosa che sono riuscito a mettere insieme dalle mie conoscenze limitate di astronautica e russo e quel запр. “г” e запр. “O” che penso sia заправить (rifornire) e “г” potrebbe essere idrazina (Гидразин) e O non saprei nemmeno, ma qualche ossidante, non penso proprio ossigeno (che inizia per K in russo e che non penso lo sapessero mantenere bene stabilmente a suo tempo). Non sono riuscito a trovare nessuna foto di oggetti simili girando per il web.

#7

Dovrebbe essere questo, l’S 75 antiaereo. In occidente venivano chiamati SAM 2 se non erro, o almeno io mi ricordo così.

2 Likes
#8

Grandissimo Lucio! Si è lui, grazie mille!