Opportunity e la salita più ripida mai affrontata


#1

#2

32° é parecchio, strano che abbiano rischiato così.
Alla salita del meloncello, di fianco al portico di San Luca a Bologna, c’é un punto con pendenza 24% che pochi riescono a fare in salita senza cadere dalla bici.


#3

Si possono concedere simili rischi perché la missione ha ampiamente superato la durata nominale, ora non hanno molto da perdere.


#4

24% sono circa 13°, 32° equivale a circa il 62% di pendenza…direi veramente notevole!!!


#5

Chissà fino a quanti gradi il rover non si ribalta.
A questo punto mi viene il dubbio: 32° o 32%?


pendenza topografica.jpg


#6

Pare siano proprio 32 gradi.


#7

La % è definita come la tangente trigonometrica, giusto?

Cmq sì, 32 gradi sono tanti per la potenza necessaria a salire e per lo slittamento. Ma dubito che possao far ribaltare il rover…


#8

si tangente trigonometrica ovvero altezza diviso distanza


#9

Questi roverdriver proprio non sanno cosa voglia dire “non sottoporre a sforzi eccessivi” le macchine d’epoca… :angry:

ma fanno bene :beer:


#10

32% equivale a 32 m in altezza ogni 100 m lineari
32° sono 32° d’angolo
:smiley:


#11

Si Simone so la differenza, é che 32% é una salitella, 32° é una salitona - da qui il dubbio :grin:


#12

quindi avevano programmato un numero di giri delle ruote sufficiente per coprire un tragitto di 20 metri…e il rover si è spostato di 9cm??? :stuck_out_tongue_winking_eye: povero Oppy cosa gli tocca fare…


#13

Già… praticamente un burnout :grin:


#14

Il burnout sulla sabbia marziana non è esattamente un’ideona :-?


#15

Beh, vista la conformazione del rover presumibilmente il suo baricentro è molto basso e, conseguentemente, dubito fortemente che sia possibile per lui ribaltarsi su una salita con tale pendenza.

Hanno comunque fatto bene a fare questa prova poichè gli ha permesso di valutare al meglio le possibilità del rover e poter così, per il prossimo futuro, valutare nuovi percorsi con l’esperienza accumulata.