Philae: difficile comunicare

https://www.astronautinews.it/2015/07/29/philae-difficile-comunicare/

Il 9 Luglio ha risposto solo un transponder, come ha scritto Paolo; purtroppo non si tratta del contatto radio con il main computer, perciò la situazione non la vedo “rosettea”.
Ma che sarà mai successo?
Philae é tornato in ombra per via della posizione della cometa?
E’ Rosetta che non riesce più a dialogare perché si é dovuta allontanare per via dei vapori cometari?
E’ Philae che é finito annaffiato dal vapore e che quindi é andato in corto?
Un getto ha spostato di nuovo Philae che é caduto in un buco o che si é ribaltato?
Speriamo, una volta superato l’afelio, con i vapori in diminuzione e con l’ausilio fortunoso di una posizione cometaria favorevole… che ci ricontatti Philae che magari nel frattempo ha ricaricato completamente le sue batterie.
Sperare non costa nulla!
Comunque vada, la missione é stata un successo veramente straordinario.

Non voglio sminuire la missione, ma perche’ dici cosi’? Philae non si e’ ancorata come previsto ed e’ andata a sbattere in modo casuale… non hanno “perso” la missione ma certo non e’ andata come si sperava, o sbaglio?

Beh sono comunque atterrati (cosa ritenuta infattibile da molti) e tutti gli strumenti sono stati utilizzati almeno una volta.
Quindi gli abiettivi preposti sono stati raggiunti poi il resto è “tutto grasso che cola” :slight_smile:

…e con questa posso andare a letto felice :stuck_out_tongue_winking_eye:

Mica tutta la missione di Rosetta si riduce al lander Philae. Se anche avessero fallito completamente l’atterraggio (manovra tutt’altro che banale), la missione sarebbe stata comunque un successo; il veicolo madre è pesantemente equipaggiato per poter svolgere un set completo di osservazioni e ricerche per conto suo, non è solo un ponte radio per il lander.

Aggiornamenti…

Ho capito bene?
Vogliono ruotare Philae ( se riescono ad inviarli i comandi )

Hai capito bene, ruotare il lander.

Era bella l’idea di Aurelio, di farlo saltare. :grin: