Problemi per Chandrayaan-I


#1

La sonda lunare Indiana in orbita al nostro satellite, ha perso la funzionalità di uno dei suoi sensori vitali, lo “Star Sensor” che serve ad orientarla rispetto alle stelle fisse.

Il Capo dell’Agenzia Spaziale Indiana ISRO, G. Madhavan Nair, si è detto molto preoccupato per la potenziale perdità della sonda, ma ha anche specificato che faranno il possibile per aggirare il problema, inoltre ha aggiunto che fortunatamente tutti gli obiettivi della missione erano già stati completati.

Chandrayaan-I era stata lanciata lo scorso 22 ottobre dal poligono indiano di Sriharikota, era entrata in orbita lunare il successivo 8 novembre ed il 14 dello stesso mese aveva sganciato un “Impact Probe” che era stato fatto impattare in maniera controllata sul polo sud.


#2

Un disegno della sonda e della sua strumentazione.



#3

Speriamo riescano a superare il problema!

TT


#4

Si affideranno ai giroscopi o ad altri sistemi ridondanti…una sonda progettata con tutti i crismi dovrebbe avere dei sistemi ridondanti.


#5

comunque, nonstante i problemi, la sonda ha effettuato l’orbita n° 3000 con all’attivo 70000 immagini della superficie selenica.


#6

Direi che sono numeri di tutto rispetto!

Speriamo comunque che riescano a superare i problemi.

Mi associo ai TT


#7

Ci sono novitò?

Sono riusciti a risolvere (o a porvi in qualche modo rimedio) il problema?