Quali podcast Player usate? La vostra top 10 di podcast?

Io uso come player Castbox. È anche free senza troppa pubblicità sia audio (pochissima) che in foto (poche e solo in alcuni momenti). Ha anche una ottima interfaccia di comando durante il blocco schermo. Permette di velocizzare la riproduzione senza perdere in qualità e di dare un boost volume utile in alcune situazioni (macchina o quando passo l’aspirapolvere😜). Buona anche il filtro per la riduzione del rumore, utile per quando si ascoltano le produzioni più “caserecce”.

La mia top 10: (che poi non è solo 10 ma quelli che ascolto, messi in ordine sparso)

-Digitalia
-Astronauticast
-Scientificast
-MECO (astronautica in inglese)
-Off nominal (birra ed astronautica in inglese)
-2024 (Tecnologia by sole24ore)
-Fantascientificast
-Awesome astronomy(scienze e astronomia in inglese)
-La scatola nera (parla di intelligenza artificiale)
-Quasidì (notizie mainstream discusse da giovani con
sale in zucca)
-Ricciotto (critica cinematografica, consigliatissimo)
-Risciò (non pubblicano da un tempo, ma consiglio
molto. Cultura e politica Cinese.)

Sono curioso di sapere anche le vostre scelte, sia per i Player che usate che per i podcast che ascoltate.

Un saluto!

5 Mi Piace

Se ti è piaciuto Risciò ti consiglio Lo stato dell’Unione, parla di istituzioni e politica europee ed è fatta dallo stesso network (Piano P).
Aggiungo qualche altro:

  • Da costa a costa (politica americana commentata dal vicedirettore de ilPost)
  • Konrad (redazione di Bruxelles de ilPost)
  • Radio Cicap
  • il mordente (tecnologia e blog personale di Riccardo Palombo)

Per ascoltarli utilizzo Podcast Republic su Android, che ha un’interfaccia un po’ barocca ma permette molta personalizzazione.

4 Mi Piace

Come podcast player ormai uso Spotify praticamente in esclusiva, per comodità… Quando avevo ancora l’iPhone (ho cambiato da qualche mese) li ascoltavo sul podcast player nativo di Apple.

Per quanto riguarda i podcast, invece, non sono un grande ascoltatore. Forse perché, a parte AstronautiCast (che infatti guardavo sempre su YouTube) i podcast sono per me una scoperta abbastanza recente. Quindi, escludendo l’ovvio (vedi sopra), quelli che ascolto in modo più o meno (soprattutto meno) regolare sono:

  • Morgana, Storielibere.fm, Michela Murgia
  • BBC Minute, BBC World Service
  • Venti, Sofia Viscardi
  • Quasidì, autoprodotto, Ilenia Zodiaco e Valentina Tomić
  • Konrad, ilPost
  • Lo stato dell’Unione, PianoP, Fabio Cassanelli e Andrea Sorbello
  • BreakingItaly Podcast, Alessandro Masala
  • Scientificast
  • Senza Rossetto, Querty, Giulia Cuter e Giulia Perona
  • The Daily, The New York Times

e Learn French by Podcast (Plus Publications) giusto per non dimenticare il francese ora che non lo uso più. Se avete consigli su podcast in fracese che siano più interessanti… Sono aperto a tutti i vostri suggerimenti. Seguirò con piacere la discussione, magari mi segno qualche titolo! :slight_smile:

4 Mi Piace

Bella iniziativa, utile a diffondere contenuti di cui magari non tutti sono a conoscenza.

Personalmente seguo:

  • scientificast
  • astronauticast
  • radio3scienza (generalista)
  • fisicast (apre la mente a concetti scientifici non banali)
  • parsec (frutto di un entusiasta ricercatore italiano)
  • breaking lab (leggero e scherzoso, ma non banale, condotto da giovani laureandi del Politecnico).
5 Mi Piace

Topic interessante :nerd_face:

Come applicazione, personalmente uso PocketCast su Android.

Le mie due classifiche, divise tra podcast in Inglese e in Italiano. In realtà ascolto anche altri Podcast (elencati in fondo) ma questi sono quelli che più aspetto con trepidazione o che più hanno “lasciato il segno” nella mia lunga storia di consumatore di podcast.

Inglese

  1. Hardcore History e il suo spinoff Hardcore History Addendum, di Dan Carlin
  2. Making Sense di Sam Harris
  3. S-Town di Brian Reed (del team di Serial e This American Life)
  4. Serial (Specie le stagioni 1 e 3)

Italiano

  1. AstronautCAST :wink:
  2. Digitalia
  3. Vari progetti di Piano P: Da Costa a Costa (purtroppo ora disponibile solo dietro il paywall di Storytell), Lo stato dell’Unione, Riscio, Basket classico, Milano, Europa.
  4. Konrad e Weekly Post de ilPost.it
  5. 2024 di Enrico Pagliarini

Altri podcast

Inglese

Italiano

5 Mi Piace

Come applicazione, io uso Podcast Addict su Android.

Come podcast segnalo 13 Minutes to the Moon della BBC, ovviamente in inglese. Per i cultori del programma Apollo forse non rivelerà niente di nuovo, però ci sono delle interviste inedite ai protagonisti, realizzate appositamente per questo podcast.

2 Mi Piace

Ho appena scoperto questo podcast su una missione simulata su Marte

On a remote mountain in Hawaii, there’s a fake planet Mars. Six volunteers are secluded in an imitation Mars habitat where they will work as imitation astronauts for one very real year. The goal: to help NASA understand what life might be like on the red planet—and plan for the day when the dress rehearsals are over, and we blast off for real. Host Lynn Levy has been chronicling this experiment from the moment the crew set foot in their habitat, communicating with them through audio diaries that detail their discoveries, their frustrations, and their evolving and devolving relationships with each other. From those diaries, Gimlet Media has crafted an addictive serialized documentary: the true story of a fake planet.

2 Mi Piace

Un altro podcast davvero interessante:

I suoni più iconici spiegati in dettaglio. Come nascono, come vengono fatti. Fisica del suono. Di tutto di più!

Questa puntata on particolare parla di suoni nel nostro sistema solare… come sarebbe ascoltare un tuono su Venere?

Podcast davvero bello. Non ci si annoia di sicuro e la produzione è ad alti livelli.

E qui una puntata sul golden record a bordo delle voyeger. Commentato traccia pwr traccia dai curatori che hanno partecipato al progetto. Bello bello bello.

1 Mi Piace

io al momento sto ascoltando a tutto spiano
Astronauticast e Scientificast, direttamente dai rispettivi siti… :smiley::+1:
grazie ai vostri interessantissimi spunti ora allargherò i miei ascolti!!

2 Mi Piace

Le voci ed i ricordi dei protagonisti, in questa bellissima serie targata BBC

1 Mi Piace

Sono di parte, lo so, ma questo podcast è ovviamente pane per i miei denti.

Nel primo episodio si parla in qualche modo anche di un tema che ricordo era stato trattato in forum da qualche parte (se qualcuno ricorda il topic, mi mandi il link!). Ricordo che si parlava del perché i russi non traducono tutto in inglese ma anzi “obbligano” gli americani a imparare la loro lingua. Era stata una discussione piuttosto divertente/interessante da leggere per un wannabe linguista come me. Titolo del primo episodio? "Speaking a single language won’t bring about world peace"

2 Mi Piace

La posizione certificata. Complicato per me da seguire al 100% ma le buzzword sono Bigdata e cosochain.