Rogozin invita Elon Musk per un the

Mi sembra il thread giusto (se mi sbaglio…)

Il capo di Roscosmos ha invitato Elon Musk a prendere un the a casa sua
Per ovvi motivi i rapporti tra i due non sono stati buoni ultimamente.
Ora sembra che il buon Dimitri abbia sposato la massima “se non puoi batterli, unisciti a loro”

Sembra che l’eclettico Elon abbia accettato l’invito (hanno concordato la marca di the :blush::blush:)
Chissà che ne pensano al di là dello stagno (come negli USA chiamano scherzosamente l’Atlantico) …

3 Mi Piace

"Rogozin ha aggiunto che vorrebbe invitare Musk nella sua casa russa per “essere un ospite della mia famiglia” e discutere di “esplorare l’universo, la vita extraterrestre e come possiamo usare lo spazio per preservare la vita sulla Terra”, ha detto alla CNN. "

Mi domando se ci sia dell’altro…, ma cosa?! Starlik per portare internet nella steppa siberiana? Falcon Heavy per portare un gigantesco satellite stealth! per l’osservazione del clima terrestre :rofl:?
E cosa offrirebbe Rogozin a nome della Russia putiniana a Elon?!

1 Mi Piace

Dopo il calcio nei denti che i russi gli hanno mollato fine anni 90… credo che il prezzo di Elon sia molto alto…

1 Mi Piace

Ma il buon Elon non sembra uno che se la prende…

Di recente ha ricevuto il nipote di Korolev, l’uomo a cui l’URSS deve lo Sputnik e Gagarin, e che pare sia uno degli idoli giovanili di Elon

Poi, certo, quella di far ingelosire il partner è una tecnica vecchia come il mondo…
A Washington sanno che il mondo è pieno di rivali pronti a stendere un tappeto rosso al buon Elon, per cui…

2 Mi Piace

starlink è una chiave potentissima in termini di divulgazione delle informazioni ovunque, oltre che di trasferimento dati per svariati usi… c’è l’embargo usa ma tutti quelli che hanno a che fare con gli equilibri mondiali sono sicuramente molto interessati

2 Mi Piace

Non succederà mai nulla di simile perchè non conviene a nessuno, ma temo che sia più facile per la SpaceX sostituire gli USA che per gli USA sostituire la SpaceX (cosa che ad alcuni negli USA non piace).
Quindi in questo caso l’arma dell’embargo sarebbe a doppio taglio

Ricorda un pò l’equilibrio del terrore ai tempi della guerra fredda (molto in piccolo per fortuna :grinning:): nessuno, per quanto pazzo, sarà così pazzo da scatenare una “guerra nucleare” …

1 Mi Piace