Russia, nasce la nuova Roskosmos State Corporation


#1

#2

Simpatica, ma tragica scenetta che Russian Space Web riporta (originale Rossiskiy Kosmos) sull’attuale situazione del settore spaziale russo… :ambulance:


#3

:clap: :ok: :grin: :grin:


#4

Temo che questo nuovo avvicendamento ai vertici della Roskosmos cambi di poco la drammatica situazione in cui versa l’agenzia spaziale russa. Nonostante l’accorpamento della United Rocket and Space Corporation (ORKK) nella Roskosmos (RKA), personalmente non vedo un aumento di budget nel lungo periodo, anche a causa della crisi economica che sta colpendo la Russia. Temo che Putin indirizzerà gran parte delle risorse valutarie verso l’economia reale e non verso il settore spaziale (sempre più dominato dai militari). Credo quindi che molti progetti come la base lunare e il lanciatore super heavy rimarranno a lungo solo sulla carta.

OPSEK project (la nuova mini space station russa)


#5

Beh, le ristrutturazioni possono anche essere positive e possono portare a miglioramenti dei processi interni e a ribaltamenti della situazione.
Non so se questo sarà anche il caso dell’agenzia spaziale russa o se invece questa è solo una mossa per tagliare i costi, ma non necessariamente questa notizia è negativa. Non resta che aspettare e vedere


#6

Da oggi, con la firma di Putin, Roscosmos è diventata ufficialmente una “State Space Corporation”.
:slight_smile:


#7

Riapro la discussione perchè da oggi Darth Rogozin, ex vice primo ministro, succede a Komarov diventando il Direttore Generale di Roscosmos!
:ninja:


#8

Non solo russo…
Credo che si possa tranquillamente allargare ad una buona parte del settore spaziale… :disappointed:


#9

Dici? Personalmente ne dubito. Per esperienza diretta in esa, e per quello che leggo nei tomi scritti per NASA su questo argomento, lo “speak up” è fortemente incoraggiato. In Russia purtroppo si sono fatti tanti passi indietro, e concordo con lo spirito del fumetto. Ne abbiamo parlato anche in passato e pensiamo che questa “nuova” cultura non sia affatto amica della sicurezza.


#10

Oggi Darth Rogozin ha elencato i dieci comandamenti della sua Roscosmos, (traduzione automatica dal sito TASS):
“…il cosmo in Russia è come una religione, e la religione ha sempre tre parti costitutive in sé: dogma, una tradizione incrollabile, miracoli e questo sacramento, cioè attaccamento al contenuto interiore”.

Nuovi principi:

  1. Un alto livello di precisione e controllo speciale sull’esecuzione dell’ordine di difesa dello stato.
  2. La società statale diventerà un partecipante diretto in tutti i contratti dei clienti, dividere la responsabilità delle imprese per l’attuazione dei contratti per un intero ciclo di vita, e non solo quello politico, che era prima.
  3. la creazione di una gestione tecnica del cliente per l’attuazione di una politica tecnica unificata e una cooperazione ragionevole.
  4. I direttori esecutivi e i vicedirettori entreranno necessariamente nei consigli di amministrazione delle imprese leader, e la loro certificazione annuale e la loro carriera professionale dipenderanno interamente dal successo di quelle imprese che supervisioneranno.
  5. La leadership della corporation incoraggerà fortemente soluzioni innovative audaci. Sarà creato un consiglio di innovatori per utilizzare le migliori pratiche dei dipendenti delle imprese. Illustri dipendenti riceveranno incoraggiamento e promozione.
  6. Abbandoneremo risolutamente la costruzione a lungo termine dello spazio e le direzioni di sviluppo senza sbocchi. I programmi saranno adattati a quei progetti che daranno allo spazio russo nuove conquiste e credibilità. Nel campo della cooperazione internazionale mireremo a un vero ritorno commerciale.
  7. La nuova leadership considera Roskosmos una multinazionale. "Il significato della vita in espansione, nell’espansione della nostra presenza in nuove competenze, gruppi di lavoro, padronanza di nuove linee di attività nel quadro della diversificazione della produzione e uso efficace di beni fissi per la crescita delle vendite, riceverà ulteriori vantaggi finanziari ed economici dalla società statale.
  8. Roskosmos creerà un dipartimento per la ricerca prospettica per garantire il progresso scientifico e tecnologico nello spazio militare, economico e scientifico.
  9. La corporazione statale presterà particolare attenzione alla stretta collaborazione con Rosatom al fine di sfruttare al massimo le conquiste dei suoi colleghi nella creazione di fonti energetiche alternative, materiali speciali e strategici, creando una base di componenti resistenti alle radiazioni e tecnologie di supercomputer.
  10. Stiamo aprendo la società statale di Roskosmos per un investitore privato, siamo pronti a condividere i rischi con esso quando organizziamo nuovi progetti, siamo pronti a far crescere una classe di imprenditori nazionali in Russia pronti a investire nel vasto mondo delle tecnologie spaziali.
    :help: