Salizhan Sharipov escluso dalla Exp.18

Salizhan Sharipov, membro della prossima Expedition sulla ISS, programmata in partenza per il prossimo autunno è stato escluso dall’equipaggio, ancora in via non ufficiale secondo indiscrezioni per problemi di salute.
Al suo posto è possibile venga assegnato il suo backup, Yuriy Lonchakov, anche se questo creerebbe diversi problemi e la necessità di rivedere il programma dell’expedition non essendo Lonchakov addestrato per effettuare EVA con le EMU americane e proprio durante il periodo di permanenza sono programmate diverse EVA con attrezzatura americana.
Gli altri partecipanti alla Expedition sono Michael Fincke per i sei mesi e Gregory Chamitoff, Sandra Magnus e Koichi Wakata in successione per periodi più brevi.

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=6569.0

eheh doppia risposta, quadrupla efficienza! :wink: :blush:

Eh… lo so, ma era per inserirne una nelle news per i feedrss… :wink:

Potrebbe essere possibile un cambio completo di equipaggio per questioni psicologiche e di affiatamento del volo Soyuz comandato da Sharipov, per cui per ora sarebbe in dubbio anche M. Fincke.