Salve a tutti!

Salve a tutti ragazzi, mi chiamo Alex e mi sono iscritto su questo forum per chiedere consiglio su una pazzia che forse farò: iscrivermi ad ingegneria aerospaziale o astrofisica a 27 anni! :grin: Ho sempre avuto la passione per l’ambito “spaziale”, ma per vari motivi non mi sono mai potuto iscrivere a questo corso di laurea. Sono laureato in Scienze politiche, e ora vorrei finalmente provare a realizzare questo sogno…solo che vista l’età ancora ho molti dubbi, perchè dicono che ing. aerospaziale/astrofisica sia inutile a fini lavorativi se iniziata così tardi. Beh intanto un saluto a tutti!!! :smile:

Alex

Ciao, benvenuto!
Mi fa piacere che ti sia iscritto, sono la ragazza che ti ha risposto diverse (forse troppe!) volte su YahooAnswer, il nickname è diverso ma sono sempre io :slight_smile: Perlomeno immagino sia tu.
Ovviamente non rispondo ancora, ma lascio la parola agli altri ragazzi. Ciao.

Benvenuto! :smile:

Ciao “Complicata”! :slight_smile: Sono proprio io! Purtroppo vista l’età in cui dovrei iniziare qualcosa mi dice che rinuncerò! Magari manterrò la passione in altro modo, ma mi interessa comunque sentire il parere di altri ragazzi, quindi fatevi vivi in molti! :stuck_out_tongue_winking_eye: Poi magari aprirò un topic apposito!!! :grin: E pensare che mio padre è prof. universitario di fisica…magari avessi seguito le sue orme!!!

Benvenuto! :slight_smile:

Ciao, sì, sono io! :slight_smile:
Alla fine, qualsiasi decisione prenderai, se la prenderai tu sarà quella giusta, vedrai…

Benvenuto! :slight_smile:

Benvenuto nel forum!

Benvenuto.

Ciao Alex e benvenuto nel forum.

Per come la vedo io, dire che una laurea in ingegneria è inutile a fini lavorativi mi sembra un po’ una ca**ata abnorme… chi è che lo dice? :wink:

Prima di tutto ci sono persone che si iscrivono a 19 anni e si laureano dopo i 30 (l’ultimo dei miei amici/coetanei che si doveva laureare si è appunto laureato qualche mese fa), e comunque trovano lavoro…
Tu ne hai 27 anni, se ti ci metti seriamente e ti laurei in 5-6 a 32-33 anni avrai comunque una laurea in un’ingegneria industriale, che sicuramente ti farà trovare un lavoro.

Ti porto anche un altro esempio che secondo me ti può interessare: ho una collega e amica che è perito, ma non è laureata, e lavora da quando aveva 20 anni. Ora ne ha più di 40, ha un’esperienza e una capacità che in pochi altri hanno, eppure non le danno mai il passaggio di livello che le spetterebbe solo con la scusa che non è ingegnere.

Detto questo… dipende dalla tua situazione attuale. Se hai un lavoro sicuro, lasciarlo per tornare a studiare è sempre una cosa difficile, soprattutto in questo periodo di crisi. Se invece sei ancora in cerca di lavoro, se ti puoi permettere di stare altri 5 anni senza lavorare e se questa è la tua passione allora le cose cambiano…

Ciao, benvenuto :smile: