Secondo voi qualche astronauta si è portato a casa un sassolino lunare?

Cari amici, mi capita molto raramente di discutere su Internet ma ,recentemente, non ho potuto fare a meno di rispondere ad una signora su di un gruppo facebook al quale sono iscritto : " Come vedono gli astronauti la terra dallo spazio ". Questa Signora ,sosteneva che gli astronauti che sono stati sulla Luna avrebbero potuto tranquillamente raccoglierne un sasso metterselo in tasca e riportarselo a casa chiuso nel loro kit personale. Rispondevo a ciò facendo osservare che ,pur ritenendo possibile la cosa ,essa era altamente improbabile. Gli astronauti erano in missione per conto del governo degli USA e i tutti campioni di rocce e suolo raccolti appartenevano a quest’ultimo e ,per esteso, a tutta la comunità scientifica internazionale. Sarebbe stato un ben meschino furto da parte dei nostri eroi portarsi a casa un pezzetto di Luna da esibire in teca di vetro solo agli amici più intimi ,intimandogli di non farne menzione ad alcuno. La signora mi rispondeva in maniera secca e maleducata che io non avevo elasticità mentale, che la mia opinione era ininfluente e che , comunque, non gliene fregava nulla. Rispondevo che troncavo immediatamente la discussione essendo lei una maleducata. Voi cosa ne pensate ? Secondo voi qualcuno dei 12 eletti si è portato a casa un pezzettino di Luna ? Grazie .

Al di là del discorso sulla meschinità o anche sul mettere a rischio tutta la propria carriera per fare una cazzata del genere… per una persona che è stata lassù ed è consapevole di essere uno dei 12 esseri umani nella storia ad averlo fatto, che valore potrebbe avere un sassolino da tenere nascosto in casa?

2 Mi Piace

Mi viene difficile pensare a posti confortevoli in cui nascondere il sassolino. La tuta di volo non gliela lasciavano per farla lavare alla moglie :smiley:

Non so se sia stato fatto, ma dubito che la NASA avrebbe negato un ricordino a quegli astronauti se l’avessero chiesto.

Benvenuto!

Beh,in teoria,da Apollo 15 in poi,cioè da dopo che venne abolita la quarantena,gli Astronauti erano più liberi.
Ricordate che scendevano dall’elicottero sulla portaerei,già in tuta di volo,non più con la combinazione bianca intraveicolare che portavano durante la missione?
E’ ovvio che si cambiavano sull’elicottero,e qui non credo che sarebbe stato difficilissimo passare nelle tasche un sassetto piccolo piccolo.
Con questo non dico che l’abbiano fatto,anzi sono certo di no, però la cosa non era impossibile.

1 Mi Piace

Non mi ricordo chi, ma sono sicuro di aver letto di uno dei 12 (forse Geno) che tornato a casa, ha preso un oggetto dal suo kit personale e lo ha scrollato facendone uscire della polvere lunare. Che poi avrebbe regalato a una giornalista.

Grazie del benvenuto e delle risposte. Comunque non sono nuovo del forum. Mi è toccato aprire un altro account perchè non ricordavo più la password e il sito non me ne mandava una nuova . Riguardo la questione se i " 12 eletti" si siano portati a casa un po’ di Luna o meno ,credo che non lo sapremo mai di sicuro .

Gli @amministratori potrebbero fondere i due account

Alan Bean durante la sua carriera di pittore ha detto di aver scrollato la polvere lunare rimasta su qualche suo memorabilia (la patch missione? Non ricordo) per mischiarla con la vernice di alcuni suoi quadri…

Tempo fa era uscita la notizia che la vedova di Neil Armstrong aveva restituito alla NASA degli oggetti “lunari” che il marito aveva conservato in soffitta.

After Neil Armstrong’s death (25 August 2012), his widow, Carol, discovered a white, (beta)cloth bag in a closet, containing what were obviously either flight or space related artifacts. She contacted Allan Needell, curator of the Apollo collection at the Smithsonian’s National Air and Space Museum, and provided photographs of the items.

Qui c’è l’articolo completo (manca l’anteprima ma il link dovrebbe funzionare).

1 Mi Piace

Ricordo anche una intervista di Oriana Fallaci ad Armstrong (?), in cui scrisse di aver ricevuto un attrezzo ancora “sporco” di polvere lunare.

Per quanto “eroi”, erano esseri umani, e non tutti sono stati totalmente esemplari.
Mitchell (Apollo 14) fini’ sotto processo perche’ si era preso una camera dal lander senza permesso (lui diceva che s’era messo d’accordo, ma non ha potuto dimostrarlo). Gli astronauti dell’Apollo 15 hanno portato di nascosto delle buste affrancate da timbrare sulla luna, per rivenderle ai filatelici, dietro compenso.
Insomma, la signora ha ragione a dire che avrebbero potuto farlo, ma comunque non risulta che l’abbiano fatto (se non, appunto, un po’ di polvere).

Non Cernan ma Pete Conrad. Rileggetevi Lettera ad un bambino mai nato della Fallaci.

Io la penso diversamente.
Erano goliardici e rischiavano la vita. E quelle missioni erano davvero rischiose (oggi non si potrebbero fare con quegli indici di pericolo). Lo stesso Armstrong si è tenuto per 40 anni nello stanzino una borsa piena di oggetti presi dal LM e sono convinto che anche altri abbiano fatto lo stesso. Ricordate la cinepresa di Mitchell ? La NASA non permetteva ma chiudeva gli occhi. E qualche piccolissimo sassolino è stato concesso…

Ovviamente è una mia personalissima convinzione

6 Mi Piace

Per favore fatelo , se possibile vorrei conservare l’ultima password e username .

Io sono stato possibilista fin dall’inizio, solo che questa “Signora” è stata maleducata e non ha voluto intavolare un sano scambio di informazioni ed opinioni come con voi. Non mi ha detto : " io ho letto questo in tale libro o articolo questa cosa …io ho ascoltato questa intervista…io sono amica personale della moglie di Charlie Duke che mi ha fatto questa confidenza ! " Niente di ciò.

Facebook non è esattamente il luogo più favorevole alle discussioni basate sui fatti e al pensiero razionale.

5 Mi Piace

@gianni61 ti ho mandato un messaggio privato, sistemiamo tutto unendo le due utenze.

Eccolo! certo, certo… ho avuto un’amnistia da lettura di troppe biografie. :stuck_out_tongue_winking_eye:

Io lessi, tanto tempo fa, “Se il Sole muore” sempre della grandissima Oriana e sempre dedicato al dorato mondo dei primi astronauti NASA.

1 Mi Piace