Shenzhou 10 è nello spazio

shenzhou-10
shenzhou
#1
#2

Dirò una cosa già scritta altre volte in passato, ma la prima cosa che noto è (l’apparente ?) miglior abitabilità della navicella cinese rispetto alla Soyuz russa.

Qui, sarà magari “colpa” delle riprese video, gli astronauti, meglio detti taikonauti, mi sembra abbiano a disposizione un più ampio abitacolo.

#3

In metri cubi:

Shenzhou: 4.00 (modulo di rientro) + 8.00 (modulo orbitale)
Soyuz TM e TMA: 3.50 (modulo di rientro) + 5.00 (modulo orbitale)

I dati sono presi da Wikipedia, sembrano un po’ arrotondati.

#4

Anche a me ha dato l’impressione che all’interno della capsula abbiano più spazio; non è che sono di corporatura più minuta? Viste le dimensioni della capsula e lo spazio interno esistente tra i sedili, non escluderei, in un futuro prossimo, di vedere una capsula Shenzhou con quattro posti a sedere.

#5

una curiosità amici:per che giorno e ora è previsto il docking?

#6

Bellissima domanda. Se solo si sapesse… Probabilmente i miglioramenti nelle PR sono fermi alle immagini da bordo. Che non è poco, ma non è tutto :wink:

#7

nessun traking?

#8

stranamente nessuno spotting nemmeno su satobs.org

i tle sono:

1 39179U 13029A 13162.90656637 -.00002626 83030-5 00000+0 0 52
2 39179 042.7778 031.8271 0040090 136.3791 345.7708 15.94781178 51

#9

Qualche fotografia dei detriti del razzo.


U86P4T426D213197F16470DT20130612110503.jpg

#10

Qui altre fotografie dei detriti: http://news.have8.com/article/7239344.html

#11

Shenzhou 10 si è agganciata alla Tiangong 1 questa mattina alle 5:18 GMT
http://www.bbc.co.uk/news/world-asia-china-22871325

#12

I media di stato comunicano che Nie Haisheng, Zhang Xiaoguang e Wang Yaping (la seconda astronauta cinese donna a volare nello spazio) a due giorni dal lancio sono entrati nel modulo orbitale alle 8:17 GMT del 13 giugno dopo il docking automatico avvenuto alle 5:18 GMT. Gli astronauti trascorreranno complessivamente 15 giorni nello spazio, il più lungo periodo di permanenza nella storia del programma spaziale cinese.

Fonte: space.com - http://www.space.com/21547-china-astronauts-shenzhou10-docking.html


#13

Le immagini del razzo caduto mi pare che mostrano l’ultimo stadio di LM, quello di raccordo tra il missile e la capsula. Si vedono bene i due “alettoni” tipici delle capsule tipo soyuz. Ne deduco che questo pezzo è stato uno degli ultimi a sganciarsi, quantomeno il penultimo, essendo la copertura aerodinamica della capsula, pertanto il primo stadio è sicuramente caduto da qualche parte.
Questo lo si vede sbruciacchiato ma sostanzialmente integro.

La scatola bianca e rossa immagino sia una sorta di scatola nera del missile ed il lungo drappo rosso che ne esce il suo paracadute. Questo almeno deduco io. Però, vista la gran quantità di persone, mi pare di capire che i frammenti dei razzi cinesi cadono pericolosamente vicino a dei centri abitati e so che ci sono stati dei morti a suo tempo, a causa di missili andati in avaria.

Mi stupisce la dovizia di particolari tecnico/costruttivi che si possono vedere in queste immagini. Pensavo che essendo LM un missile militare tale diffusione d’immagini avrebbe dovuto essere censurata. Evidentemente lì non c’erano segreti da proteggere. Però tutto il darsi da fare attorno a dei semplici rottami che potevano rimuovere pronti via invece di star lì a smontarne dei pezzi…

#14

In queste foto scattate il 12 giugno 2013 si vedono dei pezzi del sistema di abort della Shenzhou-10 rinvenuti nel deserto di Badain Jaran vicino al Jiuquan Satellite Launch Center (JSLC), a 1600 chilometri da Pechino.


0613_China_Space_full_600.jpg

#15

Porca miseria certo che arrivano a terra dei pezzi belli grossi, praticamente interi…non sarei felicissimo di abitare da quelle parti. Immagini molto interessanti comunque.

#16

Gli stadi e i componenti del razzo arrivano a terra interi perché non subiscono gli effetti distruttivi di un rientro atmosferico.

#17

Sì però che risoluzione bassa della foto degli astronauti… :disappointed: