Soyuz 2.1a - Progress MS-08

expedition-53-54
soyuz-2-1a

#21

La diretta su NASATV non è ancora iniziata. Ma sui media russi (vedi sopra!) sì.

C’è anche qui:


#22

Nel frattempo notiamo che nessuno di noi si è accorto ( :flushed:) dei vistosi panelli bianchi montati sopra la Progress. Sono i radiatori dell’esperimento Phasoperekhod LEU-TT-1 che vuole ottenere dati accurati sul funzionamento di questi dispositivi (che sono già utilizzati sulla stazione) in vista di perfezionamenti tecnologici. (Ce lo spiega Zak, qui: http://russianspaceweb.com/progress-ms-08-phasoperekhod.html)

Edit: mi era scappata un bestialità, ma per fortuna nessuno se ne è accorto… :wink:


#23

Timeline.



#24

Che è successo?


#25

Abort. Non ci sono più i Soyuz di una volta… :point_up:


#26

Pare che uno dei motori si sia spento all’ultimo secondo.


#27

Era un bel po che non si vedeva un abort di una soyoz.


#28

Era successo anche alla Progress precedente (in ottobre).
Comunque questo significa che anche per stavolta salterà il rendezvous in due orbite…


#29

Adesso pare che la colpa sia dell’umbilical che non si è staccato nei tempi previsti, forzando l’abort.


#30

Mi sembra più realistico, perché non si è vista traccia di accensione. Non è lo stesso il problema che si è verificato anche l’altra volta?


#31

Anche Roscosmos non sa cos’è successo. Spegnimento automatico pare. Rinvio a martedì 13.


https://www.roscosmos.ru/24690/


#32

Anche l’altra volta si era sul pad 31/6. Che ci sia una connessione?


#33

Rinviando al 13 non possono più fare il docking in 3,5 ore, ma nemmeno quello in 6 ore. Devono tornare ai classici 2 giorni, ma questo significa che attraccherà il 15, giorno di EVA :disappointed:.


#34

E’ vero, a quanto sembra il problema è occorso un minuto prima dell’accensione dei “fiammiferi giganti” in legno di betulla che agevolano l’accensione simultanea di tutti i motori. (Non sapevo di questa cosa): https://twitter.com/RussianSpaceWeb/status/962623041766293505


#35

Non è giornata. Oggi dovevano esserci due lanci tra questo e il lunga marcia 3B, tutti e 2 rinviati.
Cos’altro è rimasto?
Lo static Fire di PAZ a Vandenberg era per oggi?


#36

I russi non si smentiscono mai!! :joy::joy::joy:

Dal link di Popular Mechanics mi sembra di capire che abbiano la stessa funzione delle cascate di scintille sotto i motori dello Shuttle, evitare che il combustibile eventualmente incombusto entri in contatto con le fiamme degli altri motori…


#37

No, robygun, molto peggio. Sono i PZU che accendono fisicamente il motore, e contemporaneamente confermano l’accensione! Le cascate di scintille sotto lo Shuttle servivano ad accendere eventuali fughe di idrogeno gassoso, per evitare esplosioni, ma gli SSME vengono accesi in altro modo. La semplicità delle soluzioni russe è sempre sorprendente.


#38

Ah ok… in effetti non è altro che un grosso fuoco d’artificio no?? :grinning::grinning::grinning:


#39

Sì, più un sensore che conferma l’ignizione, aprendo il circuito. Semplice ed efficace.


#40

Io intendevo il razzo, se poi lo accendono coi fiammifer(on)i…