SSTO

Single Stage to Orbit : si può fare ? Gradirei un risposta precisa per favore.

Aldrin, sei su un forum, è palese che se qualcuno vuole rispondere alle tue domande lo farà, non è necessario chiederlo ogni volta.
Seconda cosa, prima di aprire un thread dai un occhio al forum, è molto probabile che le domande che poni siano già state discusse, anche più volte, in passato, e se ti rimanessero delle questioni puoi sempre chiedere chiarimenti nelle discussioni già aperte.
http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=6152.msg57553#msg57553

PiÚ che altro stai ponendo domande super stringate su argomenti più disparati, sui quali tra l’altro in rete si trova di tutto, e poi chiedi una risposta precisa. Hai provato a passare da Google prima?
Non per male, ma secondo me la discussione è utile e interessante se si pongono domande argomentando le proprie richieste. Una domanda come questa richiede una risposta enciclopedica, sempre che una risposta univoca esista. Pensare di trovare nel forum persone pronte a riscrivere qui quello che c’è su migliaia di altre pagine web non ha molto senso… se davvero ti interessano quelle cose documentati prima.
E se poi vieni qui dicendo “ho letto qui questa cosa, e lì quest’altra, e mettendole insieme non mi è chiaro come mai quest’altra cosa”, saremo ben felici di risponderti :slight_smile:

A quanto pare, la propulsione chimica non consente livelli di densita’ di energia sufficientemente elevati per un single stage to orbit… Diverso se chiaramente si decidesse di sviluppare motori nucleari.

E il progetto Skylon?

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=4542.0

Veicoli spaziali riutilizzabili a stadio singolo in grado di superare l’orbita terrestre:sarebbero possibili ?

Certamente che si… Almeno in teoria.

Si certo sono possibili,ma la loro realizzazione non è certo dietro l’angolo; come dimostra il caso del Venture Star.

Vedi:

http://it.wikipedia.org/wiki/VentureStar

http://en.wikipedia.org/wiki/VentureStar

http://it.wikipedia.org/wiki/Lockheed_Martin_X-33