Stupidaggini giornalistiche sullo spazio

“vieni Vasily, vieni… Ok… Così… Piano ora… Gira sotto tutto… NO A DESTRA!!! Ok… Così… Dai raddrizza che ci siamo…” :grin:

4 Mi Piace

Io per non saper ne’ leggere ne’ scrivere posto su questo 3d questa notizia:

Cavoli, così diamo click e visibilità a questi siti. Capisco che possa essere irresistibile voler condividere anche le stupidaggini, ma è il loro gioco. Credo che dovremmo davvero tutti provare a resistere. Piuttosto apriamo una discussione di articoli di alta qualità e “diamo energia” a quelli.

6 Mi Piace

Io direi, per non tarpare le ali al lato umoristico della cosa, di postare i titoli “trascrivendoli”. Non forniamo link facili. Sa uno proprio è fortemente motivato a voler leggere le stupidaggini se lo può andare a cercare. Valore aggiunto sarebbe assegnare una “scala fesseria” con cui magari premiare il peggior articolo, la peggiore “traduzione/trascrizione”, il peggior giornalista, la peggior testata, ecc.ecc. Insomma l’ironia può far anche male (o bene a seconda da dove si guarda) se usata bene :sweat_smile:

2 Mi Piace

Insomma stile “Razzie Awards” oppure lo IgNobel…

Se citate parte del testo di un articolo giornalistico o altre fonti vi invito a seguire le norme per la pubblicazione di testi di terze parti:

1 Mi Piace

Per non regalare click e/o preservare la castroneria si potrebbero usare servizi come http://archive.is

1 Mi Piace

<< OT >>
Non centra con l’astronautica, ma con l’astronomia.

Ne stanno parlando diversi giornali:“La Luna Nera sarà visibile questa sera!”

1 Mi Piace

con tanto di lune photoshoppate in nero. Che idiozia…

1 Mi Piace

Al telegiornale hanno detto che queste immagini sono di un satellite giapponese

1 Mi Piace

Forse si parla di questi campioni?

L’articolo di Repubblica. La parola “gel” nel titolo.

Luna Nera? Ma stavano guardando Evangelion? :joy:

1 Mi Piace

Wired parla del Codacons e delle sue “battaglie inutili”.
L’articolista di Wired ad un certo punto, parlando della campagna contro il 5g scrive :" Va da sé che la campagna anti-smartphone è strettamente connessa a quella di opposizione alla tecnologia 5G , portata avanti (per esempio) attraverso esposti. Anche su questo la solidità delle argomentazioni è perlomeno discutibile, e si è arrivati fino a schierarsi contro la Stazione Spaziale Internazionale."

Il Codacons scrive: “Lo afferma il Codacons, bocciando nettamente l’ indagine dell’ Iss, una ricerca che appare non solo inattendibile, ma addirittura pericolosa per l’ incolumità dei cittadini”

Vediamo se ci arrivate voi a quale boiata é stata scritta da Wired​:grinning::grinning::grinning:

3 Mi Piace

Spero che non abbiano preso una grossa cantonata con l’acronimo ISS! Dalla frase e dal contesto posso dedurre che si volevano riferire all’Istituto Superiore di Sanità e non alla International Space Station, conosciuta più comunemente per l’appunto come ISS. E poi scusatemi ma chi in Italia utilizza l’abbreviazione SSI per indicare la Stazione Spaziale Internazionale?!

3 Mi Piace

Esatto, l’Istituto Superiore di Sanità. Mi sono fatto due risate ed ho segnalato l’abbaglio.

allucinante

Posso esprimere la mia perplessità su come alcuni giornali generalisti hanno trattato il tema “prima eva tutta femminile” e come gli italiani hanno commentato la notizia? Si é scatenato un dibattito di bassissimo livello tra idioti da bar e nazifemministe. Nel 2019 bisogna ancora ricordare che “ehi anche le donne sono brave a fare certe cose che fanno gli uomini”?Che tristezza.

3 Mi Piace


Curiosity fa una scoperta e Opportunity finisce nell’immagine in evidenza

1 Mi Piace

Guarda che bella la Luna vista dal mio telescopio!

4 Mi Piace