The Rocket Men

indispensabili

#1

Amici, Dario ci ha consigliato un volume con il quale conoscere gli albori dell’astronautica americana.
Ebbene, vista la scarsezza delle pubblicazioni in merito, e l’ottima fattura dell’opera, io caldeggio anche “The Rocket Men”, che ci catapulta dentro i primordi dell’astronautica sovietica (russa).


rocketman.jpg


#2
Amici, Dario ci ha consigliato un volume con il quale conoscere gli albori dell'astronautica americana. Ebbene, vista la scarsezza delle pubblicazioni in merito, e l'ottima fattura dell'opera, io caldeggio anche "The Rocket Men", che ci catapulta dentro i primordi dell'astronautica sovietica (russa).

Bel libro, pero’ secondo me parlando di cosmonautica sovietica “Challenge to Apollo” di Siddiqi e’ assolutamente inarrivabile. E lo trovate pure gratis su internet!
http://ntrs.nasa.gov/index.cgi?method=display&redirect=http://hdl.handle.net/2060/20000088626&oaiID=oai:casi.ntrs.nasa.gov:20000088626


#3
Bel libro, pero' secondo me parlando di cosmonautica sovietica "Challenge to Apollo" di Siddiqi e' assolutamente inarrivabile. E lo trovate pure gratis su internet! http://ntrs.nasa.gov/index.cgi?method=display&redirect=http://hdl.handle.net/2060/20000088626&oaiID=oai:casi.ntrs.nasa.gov:20000088626

… certo che potevano metterle un pò più dritte quelle pagine nello scanner … :scream: :?


#4

Vabbè Spacewalker… ma si trattava di 1034 pagine!!
Pensa che lavoraccio!!


#5
Amici, Dario ci ha consigliato un volume con il quale conoscere gli albori dell'astronautica americana. Ebbene, vista la scarsezza delle pubblicazioni in merito, e l'ottima fattura dell'opera, io caldeggio anche "The Rocket Men", che ci catapulta dentro i primordi dell'astronautica sovietica (russa).

Bel libro, pero’ secondo me parlando di cosmonautica sovietica “Challenge to Apollo” di Siddiqi e’ assolutamente inarrivabile. E lo trovate pure gratis su internet!
http://ntrs.nasa.gov/index.cgi?method=display&redirect=http://hdl.handle.net/2060/20000088626&oaiID=oai:casi.ntrs.nasa.gov:20000088626

Scarico e leggo.
Grazie mille per la segnalazione Paolo!


#6
Vabbè Spacewalker... ma si trattava di 1034 pagine!! Pensa che lavoraccio!!

Da noi si dice:" Laurà fà be, l’è mai pagà asè" tradotto: “Il lavoro fatto bene non è mai pagato abbastanza…” :grinning: