Un grande saluto a tutti

Mi chiamo Silvano e come diceva di noi Curzio Malaparte sono un maledetto toscano. Abito a Torrita di Siena dalla nascita cioè da 65 anni. Quando iniziò la corsa allo spazio avevo circa 10 anni. Insieme ad altri ragazzi costruivamo anche noi dei piccoli razzi perchè questo ci faceva sentire più partecipi del momento storico. Utilizzavamo barattoli di alluminio vuoti delle pastiglie Formitrol ,che molti di voi forse non hanno mai visto, li riempivamo di una miscela di polvere pirica fatta con zolfo, polvere di carbone (strofinanavamo pezzi di carbone su carta vetrata) e salnitro che ci procuravamo grattandolo dai muri umidi delle cantine. Parte da lì il mio interesse per lo spazio e questo mi ha seguito fino ad ora. Sono un astrofilo e sono pilota di ultraleggero. Grazie per avermi accolto fra di voi.

Ciao Silvano, sono di qualche anno più giovane ma mi sembra di ricordare il Formitrol…

Benvenuto sul forum.

Ciao Silvano, benvenuto tra noi

Benvenuto !
Che ricordi il Formitrol… :smiley:
Sembra che non facesse prorio bene… ma ci siamo cresciuti… :ok_hand:

Anche con le missioni Apollo!
Che anni! Emozioni uniche e irripetibil!

Dai che così ci fate rosicare di essere troppo giovani :smiley:

Benvenuto!

Benvenuto nel Forum

Benvenuto Silvano, anch’io ricordo il periodo pionieristico delle missioni Apollo.

Benvenuto!!
Il salnitro, che ricordi!! Da piccola mio papà me lo indicava sui muri di campagna e mi raccontava i vari pasticci che faceva coi suoi fratelli…però a me non ne ha lasciato fare nessuno, era la personificazione della 626.
Mi sono limitata a fare lampade ad olio, il sapone e razzetti a bicarbonato/aceto.
Il Formitrol non lo ricordo.

Ciao Silvano ho raschiato anche io il salnitro dai muri ma le miscele che facevo con mio padre non sono mai state molto scoppiettanti.

Benvenuto nel forum!

benvenuto!