Un programma spaziale con equipaggi per gli Emirati Arabi Uniti


#1

Un programma spaziale con equipaggi per gli Emirati Arabi Uniti

[html]

Nell’ambito della conferenza astronautica internazionale tenutasi in Australia la settimana scorsa, un portavoce del governo degli Emirati Arabi Uniti ha dichiarato che il paese pianifica la selezione da quattro a sei astronauti per un programma spaziale con equipaggi a partire dal 2018.[/html]

Articolo completo: Un programma spaziale con equipaggi per gli Emirati Arabi Uniti


#2

Visto che acquisteranno tutto l’hardware necessario, spero che questa diventi una opportunità per le ottime industrie aerospaziali del nostro paese. :ok:


#3

Se portano a termine quanto detto, ci sarà un bel giro d’affari senza dubbi :cool:


#4

Hardware? Scusate, ma nell’articolo si parla solo di astronauti, non di veicoli. Che poi, se volessero, i soldi non gli mancano per mettere su un circo tutto loro.


#5

La butto lì come idea: che probabilità ci saranno che gli Emirati Arabi entrino un giorno a far parte della ISS?


#6

Pare che sarà Roscosmos l’agenzia spaziale scelta dagli EAU per l’addestramento dei propri astronauti.


#7

Possano mandare i loro astronauti nello spazio con la soyuz e in futuro con Dragon v2,cst-100,dream chaser ecc…tanto i soldi non gli mancano.


#8

Siete emiratesi e maggiorenni? Fatevi avanti!

I quattro astronauti saranno scelti nel 2019.

http://gulfnews.com/news/uae/government/hunt-on-for-first-emirati-astronauts-1.2136642


#9

Chissà quanto è difficile prendere la cittadinanza… [emoji848]


#10

Lo so per esserci appena stato: molto, molto difficile se non impossibile. Noi europei poi partiamo malissimo: non siamo nati musulmani, e quindi siamo già tagliati fuori.


#11

Nemmeno sposando un’emiratessa? [emoji1]


#12

Le donne musulmane non possono sposare uomini non musulmani ,mentre uomini musulmani possono sposare donne non musulmane.


#13

In Indonesia a Lombok, ho chiaccherato a lungo con un napoletano musulmano proprietario di una pizzeria, che ha sposato la figlia dell’Imam locale. Ha detto che é per lui é stata solo una formalità. Quindi sepoffà tutto a questo mondo. Paolo, se trovi un’emiratessa che ha una sorella, fammela conoscere. :grin:


#14

Beh l’indonesia non sono gli Emirati Arabi… :wink:


#15

L’articolo su AstronautiNews:


#16

Quattro astronauti…non ho capito se il bando e’ aperto anche alle donne, ma temo di no- gli Emirati Arabi non brillano certo per le pari opportunita’.


#17

Il bando è aperto a tutti, anche alle donne. Quante siano poi le probabilità di essere selezionate, questo non te lo so dire…


#18

Assolutamente si.


#19

Sì, come si vede sul sito del MBRSC, per ora l’unico scopo dell’addestramento di questi astronauti è prepararsi a missioni sulla ISS. Presumibilmente andranno ad occupare il posto del terzo membro dell’equipaggio russo, al momento non utilizzato.


#20

Avevo sentito da qualche parte che negli UAE c’è un reddito di cittadinanza di 2500$ al mese.
Non so quanto sia corretto, ma penso che dia un idea di quanto può esser complicato prender cittadinanza lì.
In ogni caso, se decidono di investire nello spazio ci sarà da vederne delle belle: gli Emiri non hanno lo stesso nostro senso della misura quando si parla di spender soldi. (La ditta dove lavoro ha fornito materiale per un nuovo museo dal nome francese ad Abu Dhabi, e quando abbiamo fatto il prezzo hanno reagito con un espressione tipo “così poco??”. E fidatevi che il prezzo era stato veramente gonfiato ad arte.)