Un vero primato!


#1

La Soyuz è la unica capsula spaziale che può vantare una carriera che dura da circa 40 anni (Soyuz-1 23 Aprile 1967) con un numero di missioni umane pari a circa 81 in cui ha avuto soltanto 2 incidenti fatali per l’equipaggio.
Insomma credo che vedremo la mitica Soyuz volare almeno fino al 2010-12 quando sarà sostituita dal Kliper.


#2

Speriamo davvero!!
Una capsula eccezionale, che conferma, a mio modesto parere, la straordinaria forgia degli ingegneri ex URSS: tanta umiltà e risultati eccellenti (pensa ad esempio agli Altlas, spinti da propulsori russi poentissimi, gli RD-180).


photo_04-08-03.jpg

iss011e05015.jpg


#3

Tempo fa ne trovai una in vendita … tutta bella bruciacchiata per via del rientro ma dentro era tutto in ordine, la cifra era di qualche miglionata di dollari se non erro …
Facciamo una colletta???


#4

Voi sognate pure, io ho in casa una bella capsula SOYUZ, perfetta nei minimi particolari e bella in vista.
Peccato che sia ridotta di trenta volte rispetto a quella vera, però mi fa sognare!


#5
Voi sognate pure, io ho in casa una bella capsula SOYUZ, perfetta nei minimi particolari e bella in vista. Peccato che sia ridotta di trenta volte rispetto a quella vera, però mi fa sognare!

Due fotine no? :smiley:


#6

Io direi che oltre che alla Soyuz bisognerebbe dare merito anche all’agenzia Russa che non a deciso di sostituirla ,l’agenzia Russa sotto tanti punti di vista e molto migliore della nasa


#7

La Soyuz rappresenta uno dei più incredibili (e longevi) successi della storia dell’Astronautica. Le chiavi di lettura per tale successo (aldilà dei due incidenti fatali accaduti comunque all’inizio della sua carriera) sono le seguenti:

  • Design modulare
  • Configurazione di tipo “satellitare” (cioé non solidale all’aerodinamica del vettore ma svincolata, tanto che viene lanciata in una carentaura come un comune satellite)
  • Concetto di “famiglia”

Questi criteri progettuali hanno condotto ad un’elevatissima flessibilità operativa che, negli ultimi 40 anni, ha prodotto un impressionante numero di versioni (alcune delle quali rimaste sulla carta, altre arrivate allo stadio di simulacro, e qualcuna ha volato persino in forma prototipale).

Se vi interessa vi consiglio di dare un’occhiata al seguente link:

http://dotnet2503.combell.net/ita/veicol.asp?pa=60214

che appartiene alla società per cui lavoro, in cui sono illustrate (anche graficamente dal sottoscritto) tutte le caratteristiche salienti della Soyuz.


#8

Complimenti per i disegni archipeppe sono veramente un capolavoro!!
Mi saranno utili nel completare il modellino della Soyuz per la ISS…
Concordo pienamente sulla capacità dei russi di aver realizzato un concetto di astronave che ora tutti gli copiano… cinesi in primis.
Credo che il crollo dell’URSS abbia senz’altro contribuito all’abbandono del progetto Buran ma a ben vedere forse è stato un bene…
Continuando con le vecchie Soyuz i russi sono riusciti, anche in un periodo di vacche magrissime, a continuare un programma spaziale di tutto rispetto ed ora è grazie a loro se la ISS è ancora abitata…


#9

Amen, Maxi.

Se vuoi ho dei disegni ancora più aggiornati sulla Soyuz TMA, che non sono stati ancora caricati sul sito.

Fammi sapere.


#10
Amen, Maxi.

Se vuoi ho dei disegni ancora più aggiornati sulla Soyuz TMA, che non sono stati ancora caricati sul sito.

Fammi sapere.

Beh, che sono queste preferenze per Maxi??? :grinning:
Spara tutto qui sul forum, con relative scrittine di ©.
Vuoi mettere, una vetrina migliore di forumastronautico.it? 8)


#11

Hai ragione Marco…

Appena posso provvedo e condivido con tutti gli ospiti del forum.
Comunque desidero ringraziare per gli apprezzamenti espressi, spero che vi godiate i disegni tanto quanto il sottoscritto nel farli.


#12

E dire che negli anni 70 i Sovietici avrebbero voluto cambiare la loro soyuz con una nuova capsula simile all’Apollo ,la TKS, inizialmente concepita come veicolo a servizio della stazione militare “Almaz”. http://dotnet2503.combell.net/ita/veicol.asp?pa=60218 http://www.russianspaceweb.com/tks.html http://www.astronautix.com/craft/tks.htm


#13
La Soyuz è la unica capsula spaziale che può vantare una carriera che dura da circa 40 anni (Soyuz-1 23 Aprile 1967) con un numero di missioni umane pari a circa 81 in cui ha avuto soltanto 2 incidenti fatali per l'equipaggio. Insomma credo che vedremo la mitica Soyuz volare almeno fino al 2010-12 quando sarà sostituita dal Kliper.

Vero. Pero’ giusto per la statistica, lo Shuttle ha fatto piu’ voli in meno tempo e con altrettanti incidenti


#14

In realtà quella del veicolo spaziale TKS è una storia affascinante e mai raccontata tutta per intero. Il TKS ha davvero volato più volte (seppure sia stato sempre lanciato senza equipaggio, sostanzialmente perché il Proton non è stato mai del tutto “man rated”), ed è stato usato come modulo di supporto non per le stazioni Almaz (prematuramente scomparse grazie al rapido progresso dei satelliti spia) quanto per le Salyut (nella fattispecie la 6 e la 7).
Pensate un pò un modulo di supporto grande e pesante quanto la stazione stessa!!! :o

Gli americani hanno sempre sottovalutato e sottostimato le capacità reali del sistema TKS (che i russi hanno sempre paragonato, ingiustamente in quanto molto migliore, all’Apollo) e si sono dovuti ricredere quando (a testimonianza dello straordinario potenziale di sviluppo di questa famiglia) i moduli di servizio del TKS (denominato FGB) sono stati più volte modificati per divenire i moduli aggiuntivi della Mir nonché i moduli logistici per la ISS.

Quasi quasi suggerirei di aprire un’intera nuova sezione dedicata ai TKS e derivati (che non appartengono assolutamente alla linea di sviluppo delle Soyuz, pur condividendone alcune tecnologie, che tra l’altro sono state progettate anche da due OKB diversi).

Naturalmente ho molto materiale informativo (e grafico) sul TKS…interessa???


#15

Archipeppe!
Ma che domande fai? :scream:
TUTTO il materiale fotografico è SEMPRE benaccetto.
Anzi, direi, sei OBBLIGATO a pubblicarlo qui. :smiley: :smiley:

Rispetto alla richiesta di una sezione (forum) specifico, beh, direi che forse la cosa migliore è creare un macroforum di “Astronautica Russa”, dove possono trovare posto tutti i materiali relativi ad ogni risvolto dei programmi spaziali ex URSS / Russi.

Va bene? :wink:


#16

Per me va bene.

Piuttosto, Marco come diavolo faccio ad inserire un’immagine su una risposta???

Aiuto!


#17
Per me va bene.

Piuttosto, Marco come diavolo faccio ad inserire un’immagine su una risposta???

Aiuto!

Sotto il riquadro dove si scrive un messaggio di testo, c’è una intera sezione che si intitola “Aggiungi un allegato”.
I campi di questa sezione sono “Nome File” e “Commento al File”.
Cliccando sul tasto “Sfoglia” del campo “Nome File”, vai a pescare sul PC il file da postare. Ne puoi inviare fino a 5 nello stesso messaggio.

Quando vuoi spedire il tutto, poi, basta andare in fondo alla pagina dove trovi il tasto “Invia”.

Claro? :smiley:


#18

Il fatto è che immediatamente sotto la finestra dove scrivo il testo (proprio come ora) io vedo solo tre opzioni:

Disabilita BBCode nel messaggio
Disabilita Smilies nel messaggio
Avvisami quando viene inviata una risposta

Immediatamente sotto ci sono i due pulsanti “anteprima” e “invia”, che faccio???


#19
Il fatto è che immediatamente sotto la finestra dove scrivo il testo (proprio come ora) io vedo solo tre opzioni:

Disabilita BBCode nel messaggio
Disabilita Smilies nel messaggio
Avvisami quando viene inviata una risposta

Immediatamente sotto ci sono i due pulsanti “anteprima” e “invia”, che faccio???

Creo fosse un problema di permessi su questo intero forum. Prova nuovamente per favore, e fammi sapere se rilevi lo stesso problema sia qui che su qualunque altro forum di questo sito.

Grazie! :flushed: :flushed: :flushed:


#20

Problema risolto. Come vedi ho anche aggiunto una piccola “chicca” riguardante il TKS.

Ciao e grazie