Undocking e test di rendezvous per il Progress M-02M

Lascerà la ISS questa sera il secondo Progress aggiornato con avionica e telemetria digitale e come di consueto trasporterà fino alla distruzione in atmosfera una buona dose di materiale esaurito, immondizia e rifiuti vari.

La separazione con la Stazione avverrà alle 20:30 circa, ora italiana, in maniera automatica. Successivamente il cargo rimarrà nei paraggi della ISS (comunque a distanza di sicurezza) per simulare un avvicinamento e un rendezvous il prossimo 12 Luglio, arrivando fino a 10m dall’aggancio e utilizzando i nuovi sistemi di comunicazione e navigazione del Kurs installati sul nuovo portello zenit di Zvezda nelle ultime EVA russe.

Il Progress M-02M era arrivato con 2.5ton di materiale e rifornimenti sulla ISS lo scorso 15 Maggio dopo 6 giorni di test in orbita dei nuovi computer di navigazione e telemetria che hanno rimpiazzato il vecchio sistema analogico utilizzato.

Il giorno del rientro in atmosfera non è ancora stato deciso, si valuteranno prima i risultati della simulazione.

Per il 2 Luglio è prevista inoltre la rilocazione della Soyuz TMA-14 da Zvezda al Pirs liberato dal Progress, a bordo saranno presenti G. Padalka, M. Barratt e K. Wakata, l’operazione dovrebbe durare, come di consueto, una ventina di minuti.

comincio a pensare che le cose lassù abbiano cominciato partendo bene, dove arriveremo? :beer:

Scusa?

Il distacco della Progress M-02M è stato effettuato regolarmente , ieri sera, alle 20,30 CEST, dal modulo Pirs.
Per l’operazione di domani, la manovra di distacco della Soyuz comincerà alle 23,20 CEST, distaccandosi dal modulo Zvezda e riagganciandosi dopo circa 25 minuti al modulo Pirs. :smile: