[2020-02-06] Sojuz 2.1b/Fregat-M | OneWeb 2

Date di riferimento

Data di lancio NET 2020-02-06 22:42:41 CET
(2020-02-06 21:42:41 UTC)
Finestra di lancio ISTANTANEA
22:42:41 CET → 22:42:41 CET
( 21:42:41 UTC → 21:42:41 UTC)

Status attuale

Stato attuale SUCCESSO
Data e ora CONFERMATE
Probabilità n.d.

Missioni

Missione Tipo Orbita
OneWeb 2 Telecomunicazioni Polar Orbit

Lanciatore

Vettore Sojuz 2.1B Fregat-M 1
Fabbricante Russian Space Forces
Fornitore servizi di lancio Chruničev State Research and Production Space Center (RUS) 1 2
Esordio 2008-07-26
Numero stadi 4
Dimensioni altezza: 46,30 m, diametro: 10,30 m
Peso al lancio 313 t
Spinta al decollo 4.150 kN
Capacità di carico LEO: 8.200 kg, GTO: 3.250 kg

Stadi e booster

Dati non disponibili.

Rampa di lancio

Nome 31/6 1
Località Baikonur Cosmodrome, Republic of Kazakhstan (KAZ)
Lanci totali 73

Informazioni e Press Kit

Video


https://www.youtube.com/watch?v=jfWcCeMUFuU
https://www.youtube.com/watch?v=Ypm37-PYGyY
https://www.youtube.com/watch?v=y13iQJ8m1Ms


Ultimo aggiornamento: 2020-05-31T04:05 CEST via AstronautiBOT 4.2 beta
Fonte: SpaceLaunchNow API

Data di lancio aggiornata!

Da 2019-11-01 01:00:00 a 2019-11-20 01:00:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2019-11-20 01:00:00 a 2019-12-01 01:00:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2019-12-01 01:00:00 a 2019-12-19 01:00:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2019-12-19 01:00:00 a 2020-01-23 01:00:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-01-23 01:00:00 a 2020-01-31 01:00:00 CET

Una serie di 34 satelliti per la costellazione di satelliti OneWeb, destinata a fornire un servizio globale a banda larga internato per i singoli consumatori. Si prevede che la costellazione avrà circa 720 microsatelliti, circa 150 kg ciascuno, operanti in banda Ku da bassa orbita terrestre. Alla fine può essere ampliato per includere 1260 satelliti extra, per un totale di 1980.

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-01-31 01:00:00 a 2020-02-06 01:00:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-02-06 01:00:00 a 2020-02-07 22:37:00 CET

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-02-07 22:37:00 a 2020-02-06 22:37:00 CET

I satelliti sono stati montati sul dispenser.

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-02-06 22:37:00 a 2020-02-06 22:42:00 CET

Ecco il press kit.

ST27-launch-kit_EN.pdf (2,4 MB)

1 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da 2020-02-06 22:42:00 a 2020-02-06 22:42:41 CET

A conferma della “russità” di questo lancio (il primo lancio “serio” OneWeb con 34 satelliti, il secondo, se si considerano i 6 del febbraio 2019), Roscosmos pubblica le foto del rollout al sito 31, senza minimamente citare Arianespace.

https://www.roscosmos.ru/27982/

Dal presskit di Arianespace pubblicato sopra si evince che il fairing è di tipo ST. Quindi il lanciatore andrebbe identificato come Sojuz STB/Fregat, come @astronautibot fa per i lanci da Kourou e non come Sojuz 2.1b/Fregat, come leggiamo nell’intestazione. Non so se è il caso di segnalare la cosa ai gestori delle API. :thinking:

3 Mi Piace

Ma quindi a quale organizzazione assegneremo questo lancio? Arianespace, Roscosmos o chi altro?

Video del rollout.

https://youtu.be/INBT02c0aEs

2 Mi Piace

Per seguire la diretta del lancio.

https://youtu.be/y13iQJ8m1Ms

2 Mi Piace

Il Soyuz è in fase di rifornimento.

2 Mi Piace

Ritratta la torre di lancio

Accensione

Decollo

5 Mi Piace