[2021-09-16] Falcon 9 Block 5 | Inspiration4

Iniziano i vari controlli (umbilicals, stazioni di terra, TDRS, LD, MD, Dragon ground). Ricordo che i call sign sono Rook per Isaacman, Leo per Proctor, Nova per Arcenaux e Hanks per Smbrosky. I controlli si sono completati con successo.

7 Mi Piace

Sedili ruotati in posizione di lancio. Insprucker comunica che si è in anticipo di 16 minuti sulla tabella di marcia. È previsto ora l’ingresso di un ninja di SpaceX per verificareche un pallet del cargo sia in posizione corretta. Seguirà la chiusura del portellone e la verifica di eventuali detriti.

6 Mi Piace

Entrato il ninja. Spazio ce n’è se volete intrufolarvi.

6 Mi Piace

In merito ai dati scientifici raccolti, essi verranno resi disponibili a chiunque tramite una piattaforma online.


Sensore ad ultrasuoni, molto più miniatuirzzato rispetto a quello che si trova a Terra. Può essere utilizzato per studiare il comporamento dei fluidi in microgravità e collegandolo semplicemente ad uno smartphone.

Gli occhiali servono per studiare quale parte parte del cervello viene coinvolta maggiormente rispetto ai test a terra nello svolgimento dei test.

4 Mi Piace

Ultimi controlli prima della chiusura del portellone.

7 Mi Piace

Portellone chiuso solo ora, prima probabilmente prima un detrito impediva una corretta chiusura (o un eccesso di zelo). È stata spalmata una sostanza su tutta la guaina che sigilla la porta di acesso, in precedenza.

Cominciano altri comm checks mentre si verifica che non ci siano perdite dalla Dragon.

10 Mi Piace

Leak check del portellone completato con successo. La prossima volta che verrà aperto sarà al rientro degli astronauti.

9 Mi Piace

Il gruppo ha provato anche l’escape system della torre di lancio? È una cosa che viene fatta solitamente dagli astronauti nasa?

1 Mi Piace

Certamente non fino a terra. Nei giorni scorsi l’equipaggio ha fatto la classica prova generale prima del lancio, comprensiva dell’ingresso nella capsula. Solitamente queste prove generali si concludono con l’uscita dalla capsula e la simulazione dell’evacuazione della torre di lancio, ma non comprendono la discesa fino a terra.

4 Mi Piace

Lancio al crepuscolo, booster e secondo stadio illuminati dal sole con terminatore sullo sfondo. Probabili foto e video spettacolari. E’ voluto, visto che non c’era una finestra di lancio stringente?

1 Mi Piace

Booster atterrato e capsula in orbita nominale. Ma lo sto guardando solo io?

3 Mi Piace

Si va a nanna senza immagini della cupola, ma lancio perfetto!

1 Mi Piace

Falcon nebula.

Con video allegato.

6 Mi Piace

Qualche foto pre lancio:

6 Mi Piace

Liftoff con video

4 Mi Piace

Raggiunta un’orlbita cirolare di 585km, record per Dragon.

9 Mi Piace

Per la prima volta nella storia dei voli orbitali, un equipaggio di quattro persone è interamente composto da debuttanti. In precedenza ci sono stati lanci di equipaggi interamente rookie formati da tre persone (l’ultimo quello della Shenzhou 7 con Zhai Zhigang, Liu Boming e Jing Haipeng nel settembre 2008) ma mai prima d’ora di 4 persone.

Era dall’ultima missione Shuttle (STS 135 nel luglio 2011) che quattro statunitensi non venivano contemporaneamente lanciati in orbita.

Era dall’aprile 2010 (STS 131) che due donne non venivano contemporaneamente lanciate in orbita (in quella missione furono addirittura tre).

Con i suoi 29,8 anni Hayley Arceneaux diventa il cittadino USA più giovane a raggiungere l’orbita, strappando il primato a Sally Ride che ci andò a 32,1 anni. Diventa inoltre la prima persona classe 1991 ad andare in orbita dove a parte lei nessuno nato dopo il 1985 l’ha ancora raggiunta. Curiosamente, delle 13 persone che sono andate in orbita a meno di 30 anni, solamente una ci è poi tornata.

Per la prima volta nella storia dei voli spaziali, 14 persone si trovano contemporaneamente in orbita. Il record precedente, stabilito 8 volte, era di 13 persone.

Era dal maggio 2011 che gli USA non avevano 7 persone contemporaneamente in orbita.

Tre donne contemporaneamente in orbita non si vedevano dall’aprile 2010, quando furono addirittura quattro.

SpaceX stabilisce il suo nuovo record con due lanci nel giro di 1,8 giorni. Il precedente era di 2,0 giorni e resisteva dal dicembre 2018 (SSO-A da Vandenberg e Dragon CRS-16 da Cape Canaveral).

Secondo lancio Crew Dragon nel giro di 146 giorni. Battuto il precedente primato di 158 giorni (fra Crew-1 e Crew-2).

Per la prima volta un lancio SpaceX con equipaggio viene effettuato con un primo stadio al suo terzo volo.

Resilience rivola per la seconda volta 304 giorni dopo il suo primo lancio. Battuti i 328 giorni di Endeavour. Inoltre viene lanciata 137 giorni dopo essere rientrata dalla missione precedente. Anche in questo caso battuti i 264 giorni di Endeavour.

E per la seconda volta ci sono due Crew Dragon contemporaneamente in orbita (toc toc, Boeing c’è qualcuno in casa?).

19 Mi Piace

Ehm no… già con la missione SpX Crew 2 lanciata lo scorso 23 aprile, erano presenti 4 astronauti a bordo della Dragon 2 (Robert Kimbrough, Megan McArthur, Akihiko Hoshide e Thomas Pesquet).

In ogni caso è stato un evento allo stesso tempo storico ed emozionante, soprattutto per Hayley e la sua straordinaria storia a lieto fine.

Si riferisce al lancio inteso come letteralmente 4 statunitensi che vengono lanciati contemporaneamente con lo stesso vettore

1 Mi Piace

Aha capisco, si allora è dalla STS-135 che non accadeva.

2 Mi Piace