[2022-02-28] Electron | The Owl’s Night Continues

Dati principali del lancio

Data di lancio 2022-02-28 20:37:00
Finestra di lancio Durata: 00:05:00
Da 2022-02-28 20:35:00 a 2022-02-28 20:40:00
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome StriX-β (The Owl’s Night Continues)
Tipo Scienze della Terra
Orbita Orbita eliosincrona (SSO)

Centro e rampa di lancio

Nome Rocket Lab Launch Complex 1B - Onenui Station, Penisola di Mahia, Nuova Zelanda1 2 :new_zealand:
Lanci dalla rampa 1
Lanci dal Centro 26
Atterraggi al Centro 4

Lanciatore

Vettore Electron 1 2
Costruttore Rocket Lab Ltd :us: 1 2
Fornitore servizi di lancio Rocket Lab Ltd :us:1 2
Primo volo 2017-05-25
Numero stadi 3
Altezza 18,00 m
Diametro 1,20 m
Peso al lancio 13 t
Spinta al decollo 162 kN
Capacità di carico LEO: 300 kg
GTO: -
Successi/Lanci totali 23/26 (6 consecutivi)

Video

Electron The Owl’s Night Continues with initial coverage and post coverage cutThumbnail Photo Credit: RocketLab

Altri video

Altre informazioni

Patch di missione


The Owl’s Night Continues Patch

Ultimo aggiornamento: 2022-05-21T01:27:36 con AstronautiBOT 10 alpha 18 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

(Traduzione automatica) StriX β è un satellite radar giapponese ad apertura sintetica costruito da Synspective come dimostratore per la loro prevista costellazione di 25 satelliti. Sarà caratterizzato da un radar ad apertura sintetica in banda X.

StriX β è una versione aggiornata del prototipo StriX α. Il satellite è dotato di due pannelli dispiegabili, un lato che trasporta celle solari, l’altro che trasporta l’antenna radar in banda X.

La costellazione di satelliti StriX può indirizzare dati con una risoluzione al suolo di 1-3 m, a polarizzazione singola (VV) e una larghezza dell’andana di oltre 10-30 km. Le modalità di osservazione StriX sono Stripmap e Sliding Spotlight e ogni satellite ha un’antenna SAR lunga 5 metri e riposta durante il lancio. Il design semplice dei satelliti consente uno sviluppo conveniente della costellazione.

StriX β doveva essere lanciato nel 2021 su una missione Soyuz-2-1a Fregat o Soyuz-2-1b Fregat, ma poiché questa missione è stata ritardata, è stata prenotata nuovamente su un lancio dedicato di Electron KS.

Synspective sta progettando una costellazione di 25 satelliti chiamata StriX, composta da satelliti da 100 chilogrammi in grado di acquisire immagini con una risoluzione da uno a tre metri. Entro il 2022 la società prevede di avere sei satelliti in orbita. La società non ha fissato una data entro la quale spera di raggiungere 25 satelliti.

1 Mi Piace

Non ci sarà recupero del booster, ma proseguono le ottimizzazioni di massa e performance.

5 Mi Piace

Lancio ritardato di 1 giorno, a NET February 28, 2022 8:35:00 PM

1 Mi Piace

In compenso si tratterà dal primo lancio dalla nuova rampa.

7 Mi Piace

Lancio ritardato di 2 minuti, a NET February 28, 2022 8:37:00 PM

1 Mi Piace

Solo io lo sto seguendo su un canale con audio portoghese?

In aria adesso

I link alle dirette video sono nel primo post di ogni lancio dal 2018.

Lo so solo che sono partito da YT e il primo che mi ha proposto è questo. È una novità divertente. Comunque siamo al MECO e va tutto bene.

1 Mi Piace

SECO a 28k km/h e 205 km di altezza. Tra 50 minuti la riaccensione.

1 Mi Piace

Qualche breve video.

Liftoff

MECO

Separazione fairing

SECO

4 Mi Piace

Missione completata, nel frattempo.

6 Mi Piace
4 Mi Piace